10 giochi da fare con i nonni

Classifica Classifica

Dalle storie (vere) alla cucina passando per le carte, qualche idea di giochi per nonni e nipoti. 

I nonni sono patrimonio dell’umanità: sempre presenti quando serve, sempre pronti a mettersi a disposizione non solo per i figli, ma anche per i nipoti, prestandosi a lavoretti da fare a casa e ad attività da fare con i nonni, giochi divertenti che aiutano a trascorrere le giornate anche se si è chiusi in casa.

Giochi per nonni e nipoti: 10 idee

Le idee di giochi, quando si tratta di giochi per nonni e nipoti, sono infinite: i nonni sono sempre disposti a trascorrere qualche ora divertente sia con nipoti più piccolini, sia con quelli più grandi, mettendosi in gioco, insegnando e accompagnando nella scoperta e a loro volta scoprendo cose nuove. Ecco 10 idee di gioco da fare con loro, per rinsaldare ulteriormente un rapporto unico.

10. Giocare a carte

Scopa, briscola, scala 40, il più semplice e divertente ruba mazzo: un mazzo di carte spalanca un universo di giochi diversi, e i nonni sono perfetti insegnanti.

9. Fare un puzzle

Anche i puzzle sono un buon passatempo da fare con i nonni: seduti al tavolo, si mettono alla prova le capacità di osservazione sfruttando la loro pazienza e il loro acume.

8. Colorare

Colorare con i nonni è bellissimo, ancora di più se i soggetti sono i protagonisti di una storia inventata insieme a loro.

7. Fare una torta

Cucinare con i nonni è una bellissima esperienza: spesso più pazienti e “permissivi” rispetto ai genitori, anche per quanto riguarda l’ordine, sono detentori di numerose ricette da provare con i nipoti.

6. Imparare a lavorare a maglia

Lavorare a maglia è un hobby che rischia di perdersi se non viene tramandato di generazione in generazione. E i nonni, la nonna soprattutto, sono i maestri ideali.

5. Aiutarli con le nuove tecnologie

Come detto, anche per i nonni c’è sempre qualcosa da imparare. E la nuova tecnologia - tablet, smartphone, computer - per alcuni può risultare indigesta: insegnare loro come utilizzarla correttamente può rivelarsi molto divertente.

4. Giocare a fare le rime

Un gioco semplicissimo e molto divertente: i nonni dicono una parola da cui parte il gioco, e si prosegue facendo rime a turno.

3. Aiutarli con il giardino o il terrazzo

Curare una pianta o un fiore, mettere la terra nei vasi, strappare le erbacce: attività ludiche, ma anche educative e fisiche, che con i nonni diventano ancora più piacevoli.

2. A scuola di teatro e danza

Basta una cassetta e un lenzuolo per allestire un palcoscenico tra le mura di casa, e i nonni sono gli spettatori perfetti: scegliete un tema, che si tratti del saggio di danza o della recitazione di una filastrocca o di una fiaba, e allestite il vostro spettacolo privato.

1. Farsi raccontare storie (vere)

Non c’è niente in cui i nonni siano più bravi che nel raccontare storie: aneddoti, ricordi, avventure di quando erano ragazzi o addirittura bambini spesso si rivelano più avvincenti delle storie della buonanotte che si leggono nei libri. 

Foto apertura: Cathy Yeulet-123RF

Genitori e bambini
SEGUICI