special

STAR in quarantena

#QuarantineStories: da Alessandro Milan a Elena Santarelli, passando per il mitico John McCook (Eric di Beautiful). Voci e storie di personaggi famosi che si raccontano a DeAbyDay durante l'isolamento da coronavirus.

Vai allo speciale
Fun Tips

Fabio Canino: «Ho scoperto l'importanza del tempo»

Fabio Canino racconta a DeAbyDay come trascorre le sue giornate durante l'emergenza coronavirus.

Fabio Canino, che ogni lunedì alle 22 nel suo programma intitolato VOCI, sulla sua pagina Instagram @fabiocaninoreal, invita gli italiani a sfogarsi e condividere con lui le loro sensazioni e i loro pensieri in questo periodo di quarantena, ha raccontato a DeAbyDay come sono cambiate le sue giornate.


«Le mie giornate, chiaramente come le giornate di tutti, sono molto cambiate. Trascorrono cercando di dare un senso allo spazio in cui siamo costretti», apre così il racconto dei suoi giorni di quarantena l'autore del romanzo "Le parole che mancano al cuore".  

Vestirsi con cura, leggere, guardare serie tv, ma anche fare le pulizie di casa, fino al momento in cui la giornata giunge al termine con la fatidica domanda: cosa cucinerò stasera?

In questi giorni c'è chi è tornato a dedicarsi a tutte quelle attività che aveva accantonato in un angolo a causa dei troppi impegni, chi ha messo finalmente le mani in pasta, chi ha rispolverato vecchie passioni e chi, come Fabio, ha scoperto l'importanza del tempo.

«Ho imparato a dare importanza al tempo, a dare un significato a ogni minuto che passa. per assurdo le giornate non sono così lunghe come si potrebbe immaginare». 

Non rimandare più, considerare ogni momento prezioso, rispettare il tempo, questa è la lezione che Fabio Canino ha imparato durante l'emergenza coronavirus.

Intervista raccolta da Valentina Mele