Enrica Pintore e la quarantena: «Tra fitness, film e serie tv. Sogno di viaggiare per riabbracciare la mia famiglia»

Video Video
Ti potrebbero interessare
Enrica Pintore racconta a DeAbyDay come sta vivendo queste settimane di isolamento, nell'attesa di poter riabbracciare la sua famiglia.

È una quarantena “di recupero” quella che ci racconta Enrica Pintore, attrice e presentatrice tv. Tra serie tv e film, trascurati, prima, e finalmente visti («Ho guardato la saga di Harry Potter. Non ne avevo mai avuto il tempo»), libri da riprendere in mano, ed esercizi fisici, a cui dedicarsi in settimana. «Nel weekend faccio altro, così non perdo la cognizione del tempo».

E allora spazio alla pianificazione: un viaggio in Sudamerica e uno, il più importante, quello della libertà riconquistata. «Quando la quarantena sarà finità - dice Pintore - il primo posto dove vorrei andare è la Sardegna, a riabbracciare la mia famiglia, i miei cari. Spero che mi sarà permesso volare da loro».

Hobby e tempo libero
SEGUICI