Come realizzare in casa delle candele profumate fai da te

Guida Guida

Il tutorial da seguire passo dopo passo per preparare in casa delle candele profumate fai da te.

Sarà per il loro profumo, per la luce rilassante che emanano o per l’atmosfera romantica che creano, ma come si fa a resistere al fascino delle candele profumate?

Chi condivide con noi questa ossessione per le candele di sicuro non fa altro che posizionarle in ogni angolo della casa e cerca sempre nuove scuse per acquistarne di nuove, ma come avrete sicuramente notato, le candele profumate (ahinoi) non sono poi così economiche!

Qual è il segreto per continuare ad acquistarle senza dilapidare un patrimonio?

LEGGI ANCHE: I tutorial di Donnarita: candele dolcetto fai da te per Natale

Darsi da fare nella creazione di candele homemade che tra l’altro, oltre ad essere decisamente meno costose, sono anche originali e possono essere personalizzate con profumi e colori diversi.

Come realizzarle facilmente in casa? Ecco un mini tutorial da seguire step dopo step!

Candele profumate: il tutorial da seguire per realizzarle in casa!

Cosa vi serve:

- Cera
- Vasetto in vetro (o altro contenitore)
- Stoppini per candele
- Essenze profumate
- Coloranti
- Pentola capiente
- Pentolino

Il procedimento per realizzare candele profumate a casa

  1. Per prima cosa bisogna sciogliere la cera a bagnomaria. Per farlo, riempite d’acqua una pentola capiente e mettetela sul fuoco. Poi inserite la cera all’interno di un pentolino, posizionate il pentolino sulla pentola piena d’acqua e fate sciogliere lentamente a fuoco basso.
  2.  Non appena la vostra cera sarà sciolta, cominciate ad aggiungere il colorante cercando di dosarlo bene: tutto dipende dall'intensità che volete ottenere.
  3. A questo punto aggiungete anche qualche goccia della vostra essenza profumata. Anche in questo caso, meglio dosare bene le gocce e non esagerare altrimenti il profumo della vostra candela potrebbe risultare fastidioso.
  4.  Conclusa quest’operazione, sistemate lo stoppino all’interno del vostro vasetto, versate la vostra cera e lasciatela solidificare (meglio se a temperatura ambiente) per almeno 4/5 ore.

Come vedete il procedimento è molto semplice, richiede solo un po’ di pazienza!

Foto principale: Cseh Ioan© 123RF.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI