Tempo Libero
Tempo Libero

Il ritorno dei Sottotono: Tormento e Big Fish lanciano «Mastroianni»

Tormento e Big Fish, protagonisti della musica negli anni novanta con i Sottotono tornano dopo 20 anni di assenza: nuovo album e nuovo singolo per tutti i nostalgici dell'epoca.

Tormento e Big Fish, protagonisti della musica negli anni novanta con i Sottotono tornano dopo 20 anni di assenza: nuovo album e nuovo singolo per tutti i nostalgici dell'epoca.

“Solo lei ha quel che voglio”,“Dimmi di sbagliato che c’è”, “Sotto effetto Stono, “Amor de mi vida”: potrei andare avanti ancora a lungo! Chi ha vissuto gli anni novanta si ricorda sicuramente dei Sottotono,  il duo formato dal rapper Tormento e dal dj Big Fish. Erano uno dei gruppi più amati dell’epoca, più seguiti e idolatrati dai ragazzini.  Non può che far piacere a noi della Generazione X ritrovare dopo 20 anni di assenza i Sottotono con un nuovo singolo dal titolo “Mastroianni” – un instant classic come viene definito proprio da Tormento e Big Fish  e con disco in uscita a breve, dal titolo “Originali” che si preannuncia ricco di ospiti e collaborazioni.

Cos’è successo nel frattempo? E’ tutto merito del Festival di Sanremo 2019, anzi di Nino D’Angelo che li volle ospiti nella serata dei duetti. “Ci siamo ritrovati così – ha dichiarato pochi giorni fa Big Fish a La Repubblica - e dopo quella serata abbiamo deciso di provare a fare di nuovo delle cose insieme. Più per la felicità di esserci ritrovati che per altro. Non dovevamo sbarcare il lunario, ci siamo sempre detti che i Sottotono erano un bel ricordo appeso al muro e che per tirarlo giù ci sarebbe voluto qualcosa di veramente nuovo e bello. L’abbiamo trovato, è stato stimolante rimetterci in gioco e ragionare su come potevamo proporci in un mercato musicale come quello di oggi”.

C’era anche Tiziano Ferro come corista!

I veri fan degli anni novanta non possono non sapere tuttavia che tra i coristi dei Sottotono c’era Tiziano Ferro. Si avete capito bene, quel Tiziano lì! La big star internazionale che ora vende milioni di dischi in tutto il mondo. Prima di XDono, prima del Mestiere della Vita, prima dei mille tour negli stadi e dei Festival di Sanremo da superospite. E se non ci credete, guardate questo video tratto da “105 Night Express”, una delle trasmissioni musicali cult di quegli anni. 

Mezze verità e la lite con Striscia la Notizia a  Sanremo nel 2001

I Sottotono furono anche protagonisti nel 2001 del Festival di Sanremo condotto da Raffaella Carrà. Si classificarono solo quattordicesimi con il brano “Mezze Verità” ma furono tra gli artisti più discussi di quell’anno per una polemica con Striscia la Notizia. Il programma di Canale 5 li accusò di plagio e trovò delle somiglianze tra il pezzo inedito di Sanremo e Bye Bye Bye degli NSync. Valerio Staffelli arrivò a Sanremo per consegnare il tapiro d’oro a Tormento e Big Fish e ci fu una collutazione. 

Mastroianni : il nuovo singolo

Mastroianni”, il nuovo singolo di Tomento e Big Fish viene definito dalla stessa band un “instant classic”. Non è una sorpresa, non è un gesto di rottura, non è una provocazione: è una canzone piena di anima e stile, con un testo intenso che non si nasconde e non nasconde, adagiata su un abito strumentale (e visuale) di primissima classe, di un'eleganza che è da un lato fresca e dall'altro senza tempo. Anche perché i Sottotono sono tornati sì, ma per restare: “È il nostro manifesto da veri originator, il suono di “Mastroianni”. Ed è, in realtà, solo l’inizio”.

photo credits: Sara Sabatino