Bici tuning: come verniciare il telaio

Video Video
Bici tuning: come verniciare il telaio. Vuoi provare il bici tuning? Se hai una vecchia bici che ha perso colore ti spieghiamo come restaurarla riverniciando il telaio in modo facile ed economico. Guarda il nostro video.

Hai bisogno di

  • 1 mascherina
  • 1 paio di guanti di lattice
  • 1 chiave inglese
  • 1 foglio di carta vetrata 600
  • 1 flacone di sgrassatore
  • 1 flacone di solvente sintetico per togliere le etichette
  • 1 panno morbido o 1 rotolo di carta assorbente
  • 1 rotolo di nastro adesivo di carta
  • 1 flacone di antiruggine
  • alcuni giornali di carta
  • 1 vaschetta di alluminio
  • 1 pennello piatto
  • 1 bomboletta di vernice spray per superfici metalliche del colore preferito
  • 1 telo di plastica trasparente

Step by step

  1. Stendere il telo di plastica in modo da proteggere il pavimento.
  2. Smontare le ruote della bicicletta e posizionarla capovolta sul telo di plastica.
  3. Spruzzare lo sgrassatore su tutto il telaio e rimuovere lo sporco con la carta assorbente.
  4. Nel caso sul telaio siano presenti degli adesivi, rimuoverli con l’aiuto del solvente “leva etichette”. Spruzzare il prodotto sulle parti interessate e lasciare agire per qualche minuto.
  5. Mentre il solvente agisce, ricoprire con il nastro adesivo di carta le parti che non si desidera verniciare.
  6. Rimuovere gli adesivi con la carta assorbente o, se necessario, con la carta vetrata.
  7. Nel caso in cui siano presenti parti arrugginite, carteggiare la bici con la carta vetrata.
  8. Ripulire nuovamente il telaio con lo sgrassatore e la carta assorbente.
  9. Versare l’antiruggine nella vaschetta di alluminio e passarlo con il pennello dove necessario.
  10. Lasciare asciugare per dieci minuti circa.
  11. Nel frattempo, terminare di coprire con la carta da giornale e il nastro adesivo le parti della bicicletta da non dipingere.
  12. Indossare la mascherina e i guanti prima di verniciare.
  13. Tenere la bomboletta a circa 30 cm dal telaio e passare un primo strato di vernice.
  14. Lasciare asciugare per un quarto d’ora e poi passare una seconda mano.
  15. Una volta che la vernice si è asciugata completamente, rimuovere il nastro adesivo e la carta da giornale e montare nuovamente le ruote.

 

PER SAPERNE DI PIÙ
    Bici tuning: come verniciare il telaio.

    Vuoi provare il bici tuning? Se hai una vecchia bici che ha perso colore ti spieghiamo come restaurarla riverniciando il telaio in modo facile ed economico. Guarda il nostro video.

  • La carta vetrata (detta anche carta abrasiva) prende nome dai minuscoli cristalli che ne ricoprono la superficie e che, a seconda delle dimensioni, la rendono più o meno ruvida. La variazione della grana permette di eseguire lavori più o meno raffinati: maggiore è la ruvidità e maggiore il potere abrasivo. Per i lavori più grossi è necessaria quindi una carta molto ruvida.
  • Per capire il livello di abrasione della carta puoi regolarti in base alla numerazione convenzionale con cui sono classificati i tipi di carta. I numeri variano di 20 unità l'uno dall'altro; le cifre più basse (per esempio 40, 80 e così via.) indicano un grana più grossa, le cifre più alte indicano invece una grana più sottile (per esempio 240, 400, 600, ...).
CREDITS

Autore
Linda Ovena

Regia
Claudio Lucca
Valentina Mele

Producer
Linda Ovena

Interpreti
Linda Ovena

Operatori
Claudio Lucca
Valentina Mele

Montaggio
Valentina Mele

Si ringrazia
Roberta Sanfilippo
Mattia Turco

In redazione
Laura Mauceri
Burak Ortahamamcilar
Giulia Vacchina

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI