Serie TV

LOL, perché lo show Amazon è diventato un tormentone

Far ridere gli altri, senza farsi scappare nemmeno un sorriso. Le cose da sapere sul programma targato Prime Video che sta spopolando sul web.

Far ridere gli altri, senza farsi scappare nemmeno un sorriso. Le cose da sapere sul programma targato Prime Video che sta spopolando sul web.

LOL.

Un acronimo nato su Internet, che sta per “laughing out loud”, ormai diventato di uso comune per esprimere una risata in forma testuale. Quelle vere, ma da evitare assolutamente, sono al centro di LOL - Chi ride è fuori, show targato Amazon diventato un vero e proprio tormentone ad aprile 2021.

Che cos’è LOL - Chi ride è fuori 

LOL - Chi ride è fuori è un game show italiano del 2021 distribuito da Prime Video. Il format (ideato in Giappone) si basa sul luogo comune secondo il quale i comici non ridono (o non dovrebbero ridere) mai alle battute dei colleghi. Ecco le regole, il numero di episodi, i conduttori e i nomi dei partecipanti.

Le regole dello show 

I protagonisti di LOL - Chi ride è fuori sono dieci comici, rinchiusi nello stesso ambiente per sei ore. L’obiettivo di ogni concorrente è far ridere gli altri, senza però mai “cedere” alle battute altrui. Se un partecipante ride, o anche solo sorride o fa qualche smorfia, riceve un’ammonizione. Se la cosa si ripete, viene espulso e dunque eliminato dal gioco. I dieci devono partecipare attivamente al programma, pena l’ammonizione e poi l’espulsione. Vince l'ultimo che rimane in gara: il premio finale è di 100 mila euro, devoluti interamente in beneficenza.

Le puntate 

Sono sei le puntate di LOL - Chi ride è fuori, della durata di 28 minuti. Quattro sono state pubblicate su Prime Video il 1° aprile 2021, mentre le restanti due sono state rese disponibili l’8.

I conduttori 

A condurre il game show sono Fedez e Mara Maionchi. Posizionati nella control room, osservano e commentano ciò che succede nella stanza. Non solo: impartiscono ai comici in gara comandi precisi oppure suggerimenti per gag e battute.

I comici che partecipano

Sono dieci i partecipanti di questa prima edizione di LOL - Chi ride è fuori. Eccoli.

Elio

Frontman del gruppo musicale Elio e le Storie Tese, già giudice di X Factor insieme a Fedez e Mara Maionchi (in due edizioni diverse).

Katia Follesa

Una delle due metà del duo comico Katia & Valeria, in passato nel cast di Colorado e Zelig.

Michela Giraud

Attrice e cabarettista, anche lei vista a Colorado e conduttrice di CCN - Comedy Central News.

Caterina Guzzanti

Attrice, comica e imitatrice, sorella minore dei colleghi Sabina e Corrado.

Lillo

Del duo comico Lillo & Greg, apparso in passato a Le Iene, L’ottavo nano e Stracult.

Frank Matano

“Nato” youtuber, ha condotto Le Iene ed è uno dei giudici di Italia's Got Talent, nonché attore.

Angelo Pintus

Imitatore e cabarettista, ha fatto a lungo parte del cast di Colorado e vanta sold out nei teatri di in tutta Italia con lo show 50 sfumature di Pintus.

Ciro Priello

Uno dei componenti del gruppo comico The Jackal, è oggi tra i comici più in voga sul web.

Gianluca Fru

Come Priello fa parte del gruppo comico The Jackal, che annovera anche Simone Ruzzo, Fabio Balsamo, Claudia Napolitano e Aurora Leone.

Luca Ravenna

Uno dei volti della nuova scuola comica italiana e autore televisivo, è un apprezzato stand-up comedian.

I tormentoni 

LOL - Chi ride è fuori ha dato vita ad alcuni tormentoni che stanno spopolando sui social network, da Facebook a Twitter. Da Elio che balla il tip tap Posaman di Lillo, supereroe che assume una posa diversa ogni volta che viene nominato, fino all’ormai celeberrima domanda «Hai cagato?», posta da Pintus (con la voce di Antonino Cannavacciuolo) a Katia Follesa, che aveva appena “interpretato” la scena dell’orgasmo di Harry, ti presento Sally. Senza dimenticare la canzone Mignottone pazzo proposta da Michela Giraud, e il personaggio di Pippa Amazon, ideato da Sabina Guzzanti.

Scopri anche: i momenti più divertenti di LOL

Dea by Fun