Smart Life

Come fare foto panoramiche a 360 gradi

Ti piacciono le foto panoramiche a 360°? Impara a farle e a condividerle su Facebook e Youtube. 

Ti piacciono le foto panoramiche a 360°? Impara a farle e a condividerle su Facebook e Youtube. 

Le foto a 360° sono di grande impatto visivo e ti permettono di farti un’idea estremamente realistica di un luogo, perché consentono di vederlo in tutte le angolazioni. Per realizzare foto panoramiche non si deve essere necessariamente fotografi esperti o possedere macchinari costosi: se non si dispone di una reflex, bastano anche uno smartphone oppure un tablet, con la giusta app.

Come fare foto panoramiche perfette 

Ecco come fotografare a 360 gradi in modo ottimale, utilizzando una reflex, uno smartphone o un tablet.

Foto panoramiche con una reflex 

Per foto panoramiche con la reflex, innanzitutto si rivela molto utile l’uso del cavalletto. Meglio optare per un obiettivo a focale fissa da 50 mm, lente molto versatile. Per quanto riguarda il fuoco, impostare all’infinito in modalità manuale, perché altrimenti ad ogni foto ci sarebbe il rischio di avere una diversa esposizione. Infine, il consiglio è di avere in comune, tra uno scatto e l’altro, una porzione di immagine, così da risparmiare tempo in fase di montaggio.

Foto panoramiche con un iPhone o un iPad

Se hai un iPhone puoi scattare foto una foto al panorama con Photosynth, un’applicazione gratuita che unisce le foto componendo panorami virtuali: per provarla ti basta scaricarla dall’App Store e avviarla al termine dell’installazione.

Foto panoramiche con un telefono Samsung 

L'app Photo 360° si scarica gratuitamente dal Google Play Store ed è molto semplice da usare. Dopo averla installata, avviala e inizia a scattare foto panoramiche a 360° usando la fotocamera del telefonino. Ti basta pigiare un punto qualsiasi dello schermo e ruotare su te stesso per realizzare una ripresa dell’ambiente circostante. L’operazione va effettuata lentamente, cercando di mantenere un’inquadratura costante e tenendo fermo per qualche secondo lo smartphone.

Le migliori app per foto panoramiche a 360° 

C’è un altro metodo per realizzare immagini panoramiche, scattando diverse foto in sequenza del panorama circostante con la fotocamera digitale e unendole con un programma gratuito: Autostitch. Questo programma unisce automaticamente più foto in modo da creare un panorama virtuale: si tratta di un programma molto semplice da usare e che funziona su tutte le versioni di Windows. Per Android, ottime anche Panorama 360 e Cardboard Camera. Sul mercato sono disponibili anche programmi e app a pagamento che ti consentono di realizzare riprese panoramiche (o persino foto sferiche) come Jump di Google oppure affidarti a telecamere da attaccare direttamente allo smartphone come BubblePix e Bubblescope a prezzi davvero abbordabili.

Esempi di foto panoramiche perfette 

Sempre ricordando l’importanza della luce in fotografia e che può fare sempre comodo un tutorial di foto panoramiche, ecco alcuni esempi di scatti perfetti.

360 gradi

360 gradi

360 gradi

Foto apertura: @www.guideitech.com

Tipsby Dea

Videocamere a 360°

Se ti serve una videocamera 360° compatibile con YouTube puoi contare su Ricoh Theta, Kodak SP360 e IC Real Tech Allie: il loro costo si aggira intorno ai 400 euro.