3 modi per calcolare la percentuale

Guida Guida

Come calcolare facilmente la percentuale? Ecco tre operazioni da imparare e tenere sempre a mente!

Esercizi sulle percentuali: il solo sentire queste parole probabilmente farà accapponare la pelle a qualcuno ma saper svolgere tranquillamente quest’operazione può rivelarsi più importante di quanto possiate immaginare!

Esercizi sulle percentuali: perché è utile saperli svolgere

Superare i propri “problemi con le percentuali” significa infatti essere in grado di effettuare facilmente uno di quei calcoli che può davvero tornare utile nella vita di tutti i giorni.

Quante volte vi sarà capitato di voler acquistare un capo in saldo ma di non essere capaci di calcolare lo sconto o di capire il suo prezzo finale! Beh, è arrivato il momento di darsi da fare perché in fondo basta un po’ di esercizio per riuscire a effettuare questo calcolo senza problemi.

Per aiutarvi in questa missione impossibile, 3 modi di calcolare la percentuale che vi aiuteranno a diventare un vero portento!

calcolo percentuale

Foto: dolgachov © 123RF.com

Calcolo percentuale: ecco 3 metodi infallibili per non sbagliare!

n.1 Per calcolare la percentuale di un certo numero, basta moltiplicare il numero in questione per la sua percentuale e dividere il risultato per 100.

Ad esempio: se volete calcolare il 20% di 80, tutto quello che dovete fare è moltiplicare 80x20 e dividere il risultato per 100. Quindi sono due le operazioni da compiere: 80x20= 1600 e 1600:100= 16.

n.2 Se poi volete capire qual è il prezzo di un determinato oggetto conoscendo il suo costo e la percentuale di sconto, dovete fare le due operazioni spiegate in precedenza e poi sottrarre la percentuale ottenuta al prezzo iniziale.

Ad esempio: per sapere quanto costa una t-shirt di 80 € scontata del 20%. Dovete fare i seguenti calcoli: 80x20= 1600 e 1600:100= 16. Una volta appreso che il 20% di 80 è 16 fate un’ultima operazione (80-16=64) per scoprire che il prezzo della vostra t-shirt è di 64 €.

n.3 Per calcolare invece la percentuale tra due numeri, basta aiutarsi con le proporzioni.

Ad esempio: se, dati due numeri (20 e 80), volete calcolare il loro rapporto, basta risolvere la proporzione 20:80= X:100. Completando l’operazione (0,25x100=25) scoprirete che 20 è il 25% di 80.

Più facile a farsi che a dirsi, non credete?

Foto d'apertura: Piotr Marcinski © 123RF.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI