5 località da visitare se vai in vacanza in Sicilia orientale

Classifica Classifica

In partenza per la parte orientale della Sicilia? Prendente appunti: ecco 5 posti che devi assolutamente visitare!

Se fate parte di quella schiera di persone che hanno la fortuna di aver prenotato per quest’estate una vacanza in Sicilia Orientale siete avvisati: vi conviene preparare un bel piano d’azione per riuscire a vedere quante più cose possibili.

Tra giornate in spiaggia, escursioni e tour enogastronomici in giro per le città, il tempo sembrerà volar via e solo mettendo a punto un bel programma dettagliato sarà possibile girare in lungo e largo questa parte della Sicilia senza perdersi i luoghi più interessanti.

In cerca di idee per pianificare al meglio il vostro viaggio? Cominciate a fare una lista dei posti a cui proprio non volete rinunciare, al resto vi aiutiamo noi!

Ecco 5 località della Sicilia Orientale che (a nostro parere) dovreste assolutamente visitare!

5. Taormina

Credits: Pinterest

Tra Catania e Messina c’è lei, Taormina, un paesino arroccato sul mare, famoso principalmente per il Teatro greco-romano che domina lo Ionio e offre una vista mozzafiato sull’Etna. Perdetevi tra le sue viuzze e i suoi vicoli stretti, regalatevi un po’ di shopping in uno dei tanti negozi del centro, fate un bagno all’Isola Bella e concedetevi una buona granita con brioche a fine giornata: ne vale proprio la pena!

4. Acitrezza

Credits: Pinterest

Chi raggiunge la parte orientale della Sicilia in aereo solitamente atterra a Catania, quale migliore occasione per programmare una breve gita ad Acitrezza, la Terra dei Ciclopi? Questo piccolo borgo di pescatori, in cui Verga ha ambientato il suo celebre romanzo “I Malavoglia”, forse non è molto conosciuto dai turisti ma è una vera chicca. Passeggiare al lungomare di Acitrezza con vista su Faraglioni e Isola Lachea è un’esperienza unica da fare almeno una volta nella vita!

3. Ortigia

Credits: Pinterest

Scendendo verso sud ecco Ortigia, la zona antica della città di Siracusa ricca di palazzi barocchi e mille altri luoghi d’interesse: dalla cattedrale al tempo di Apollo, il tempio dorico più antico della Sicilia, dalla fontana di Diana al Castello di Maniace: sono tantissime le cose da vedere. È assolutamente imperdibile.

2. Noto

Credits: Pinterest

Altra tappa obbligatoria quando si è in vacanza nella parte orientale della Sicilia è Noto, un vero e proprio gioiellino del barocco siciliano e del resto, ci sarà pure un motivo se il suo centro storico è stato dichiarato dall’UNESCOPatrimonio dell’umanità”. Passeggiate tra le vie del centro ricche di palazzi nobiliari, scalinate e chiese di rara bellezza, è una di quelle esperienze che non si dimenticano facilmente.

1. Marzamemi

Credits: Pinterest

Merita anche solo una visita veloce Marzamemi, uno dei posti più instagrammati del momento, un borgo marinaro molto suggestivo che si trova a pochi minuti da Pachino. Fate un giretto al porticciolo, visitate il paesino e la tonnara e soprattutto non dimenticate di fare scorta di bottarga, pomodorini Pachino e Nero d’Avola… sono i prodotti tipici del luogo!

Foto d'apertura: romasph / 123RF Archivio Fotografico

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI