Viaggio in Islanda alla ricerca dell'aurora: 6 mete da non perdere

Classifica Classifica

Dal Monte Kirkjufell alla Laguna di Jökulsárlón: i migliori luoghi dai quali ammirare l’aurora boreale se stai programmando un viaggio in Islanda.

L’Islanda è una delle tappe più gettonate per chi si vuole mettere sulle tracce dell’aurora boreale e con i suoi paesaggi magici e incontaminati è uno dei luoghi prediletti per osservare questo spettacolare fenomeno naturale.

Chi si appresta a fare un viaggio in Islanda deve sapere che il periodo giusto per avere maggiori chance di avvistarla è da settembre ad aprile, quando l’aurora boreale torna a illuminare il cielo, e che sono tantissimi i posti dai quali è possibile osservarla.

Anche voi non vedete l’ora di ammirarla in tutta la sua bellezza? Se la risposta è sì, ecco alcuni dei migliori luoghi dai quali è possibile guardare lo spettacolo. Cominciate a prendere nota!

6. Reykjavik

Foto: Pinterest

Un viaggio in Islanda comincia sempre da Reykjavik, la capitale. Se avete un po’ di fortuna, riuscirete a vedere l’aurora boreale anche da qui, ma in ogni caso basta allontanarsi un pochino dalle luci della città per ammirarla. Provate ad esempio sulla strada che collega l’aeroporto alla città: il paesaggio è lunare e lo spettacolo assicurato.

5. Monte Kirkjufell

Foto: Pinterest

Avrete sicuramente visto sui social la foto che ritrae l’aurora boreale e una montagna sullo sfondo: si tratta del monte Kirkjufell, una delle mete più gettonate in assoluto da fotografi e escursionisti, location privilegiata per chi è alla ricerca del fenomeno naturale. Si trova nella penisola di penisola di Snaeffelsness, nella parte occidentale del paese, e si raggiunge in circa 2 ore e mezza di auto da Reykjavik.

4. Landmannalaugar

Foto: Pinterest

Altra tappa da fare se avete in programma un viaggio in Islanda è Landmannalaugar, un’area naturale piena di sorgenti d’acqua, montagne e distese di lava che ospita anche un rifugio. Vedere l’aurora boreale da qui regala emozioni davvero uniche.

3. Borgarnes

Foto: Pinterest

E immaginate di poter osservare l’aurora boreale da un porticciolo con vista sulle barchette dei pescatori: se volete fate quest’esperienza, vi basterà raggiungere Borgarnes, nell’ovest del paese, più a nord di Reykjavik.

2. Laguna di Jökulsárlón

Foto: Pinterest

Dal lato opposto di Reykjavik, ecco Jökulsárlón, una delle mete più famose in assoluto per avvistare l’aurora boreale: è una laguna glaciale che si trova all’interno del Parco nazionale del Vatnajökull e offre un panorama unico al mondo.

1. Gràbròk

Foto: Pinterest

Da inserire nel vostro itinerario anche Gràbròk: tra vulcani e laghi ghiacciati l’osservazione dell’aurora boreale non potrà che essere indimenticabile.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI