Viaggi: le 10 mete più belle consigliate dal New York Times nel 2020

Classifica Classifica

Da La Paz a Rurrenabaque: ecco alcune delle destinazioni suggerite dal New York Times a chi sta programmando un nuovo viaggio.

Ti potrebbero interessare

Puntuale come sempre, anche quest’anno il New York Times ha pubblicato la sua lista delle mete di viaggio più belle e interessanti del 2020, facendo la felicità di coloro che stanno già cominciando a programmare le prossime vacanze e sono alla ricerca di qualche nuovo spunto che li aiuti a prendere una decisione.

Le mete di viaggio più belle secondo il New York Times

Quali sono le città consigliate dalla prestigiosa rivista americana? Tra luoghi incontaminati e circondati dalla natura, piccole città italiane e località arroccate sul mare, in questo nuovo anno non ci sarà che l’imbarazzo della scelta. Il New York Times ha inserito nella sua classifica ben 52 destinazioni, noi tra queste abbiamo scelte 10, le nostre preferite.

Venite a scoprirle!

10. Caesarea - Israele

Meta ideale per gli appassionati di archeologia e non solo, Caesarea, cittadina israeliana affacciata sul mare, famosa per le sue antiche rovine e il suo National Park.

9. La Paz - Bolivia

Per immergersi appieno nella magica atmosfera dell’America Latina, La Paz è la scelta giusta. La capitale della Bolivia, circondata da un canyon naturale e dalla Corigliera Real con i suoi ghiacciai, offre degli scorci davvero incredibili.

8. Kampot - Cambogia

Panorami mozzafiato anche a Kampot, piccola località cambogiana famosa in tutto il mondo per la produzione di pepe. È immersa nel verde delle foreste e affacciata al mare ed è una vera perla che mantiene ancora intatto il fascino di un tempo.

7. Adalia – Turchia

Presa d’assalto soprattutto d’estate, per via del suo mare cristallino e le sue immense spiagge, Adalia, cittadina turca dalle rovine millenarie che merita una visita anche in altri periodi dell’anno.

6. Urbino - Italia

E quest’anno il New York Times ha inserito anche una città italiana nell’elenco delle mete top da visitare in questo 2020. Si tratta di Urbino, cittadina rinascimentale dichiarata dall’UNESCO “Patrimonio dell’umanità”.

5. Plymouth – Inghilterra

Cittadina portuale dell’Inghilterra, Plymouth non è molto conosciuta dai viaggiatori. È famosa soprattutto per il suo grande acquario che ospita diverse specie marine e il suo antico mercato del pesce e anche solo per questo vale il viaggio.

>>>LEGGI ANCHE: "Come viaggiare in modo ecologico."

4. Belle-Île – Francia

È invece un’isoletta francese, Belle-Île, piccola perla della Bretagna in cui concedersi lunghe passeggiate al porto al chiaro di luna, in uno dei tanti sentieri naturali o direttamente in riva al mare, in una delle sue bellissime spiagge.

3. Lipsia – Germania

In genere non molto considerata, Lipsia, città della Sassonia che ospita le spoglie di Bach e famosa per il suo antico municipio. Ma se il New York Times l’ha inserita nel suo elenco delle destinazioni da visitare nel 2020 ci sarà pure un perché.

2. Rurrenabaque – Bolivia

Tra le mete più interessanti dell’anno, anche Rurrenabaque, un villaggio boliviano apprezzato molto, oltre che per la sua bellezza, perché ospita una grande area protetta dove vivono un’infinità di animali delle specie più strane.

1. Sabah - Malesia

Per un viaggio avventuroso, anche Sabah è una meta da tenere d’occhio secondo il New York Times. Tra scalate al monte Kinabalu, immersioni al mare ed escursioni nelle foreste pluviali, sono tante le cose che si possono fare in questa ridente località malesiana.

Foto apertura: Markus Gann - 123.RF

Hobby e tempo libero
SEGUICI