In Valsesia il carnevale comincia prima!

Guida Guida

Si festeggia nei piccoli e suggestivi borghi tra buon cibo, ottimi vini e tutte le tradizioni di questa valle piemontese bella e selvaggia.

Si festeggia nei piccoli e suggestivi borghi tra buon cibo, ottimi vini e tutte le tradizioni di questa valle piemontese bella e selvaggia.

La Valsesia è un angolo di Piemonte suggestivo e tranquillo, ma da gennaio a marzo si anima ogni fine settimana con i festeggiamenti dei carnevali nei vari borghi della valle. Solitamente apre le danze il comune di Prato Sesia, e da lì in poi tutti i weekend avrete l’imbarazzo della scelta. Le manifestazioni sono così tante che a volte vi troverete a dover decidere dove recarvi. 

Ogni sabato e domenica pomeriggio infatti ci sono i ‘giri’: i comitati dei carnevali dei vari borghi organizzano delle passeggiate alla scoperta dei paesi, accompagnati da musiche tradizionali e goliardiche. Alla partenza si acquista la famosa tazza che permette di bere il vino della zona e di gustare i piatti tipici che allietano le tappe del giro.
 

Polenta, tapulone, antipasti, salumi, tome e formaggi di ogni tipo, e poi i classici dolci valsesiani vengono serviti negli angoli più belli e caratteristici dei paesi

Il corteo che sfila tra una sosta e l’altra è capitanato dal re e dalla regina del paese in cui si festeggia quel giorno, rigorosamente abbigliati con i colori tradizionali del luogo e sulle spalle i lunghi mantelli neri tipici delle ‘maschere’ dei carnevali valsesiani. Gli altri borghi partecipano ai ‘giri’ organizzati dai vicini; i partecipanti indossano le divise del proprio paese, quindi i gruppi intervenuti ricevono dei regali e le originali spille che ogni anno vanno ad appuntarsi sui mantelli dei partecipanti, come testimonianza dei carnevali festeggiati. La tazza e la spilla sono dunque i ricordi di questi pomeriggi di festa. 
 
I paesi coinvolti sono Rossa e Guardabosone, ma anche Rima e Rimasco, però i carnevali coinvolgono anche borghi meno montani come Cavallirio e Prato Sesia, solo per citarne alcuni. Il termine dei festeggiamenti solitamente coincide con l’antico e affascinante Mercu Scûrot, il carnevale di Borgosesia che si tiene il mercoledì delle ceneri, primo giorno di Quaresima.
Hobby e tempo libero
SEGUICI