Travel Tips per viaggiare da soli

Guida Guida

Pochi semplici accorgimenti per prepararsi a partire in solitaria e vivere un’esperienza indimenticabile.

Viaggiare da soli è un modo davvero unico per scoprire il mondo; un’esperienza quasi mistica, che permette di entrare pienamente in contatto con il proprio ‘io’ interiore e con il luogo che si sta visitando. Ma spesso è difficile avere il coraggio di abbandonare tutto e partire senza alcuna compagnia. Perciò ecco pochi semplici consigli per tutti coloro che desiderano affrontare questo tipo di esperienza.
 
Per prima cosa liberate la mente da ogni pregiudizio e apritevi a nuovi orizzonti e nuove conoscenze. Scegliete accuratamente la destinazione in base ai vostri interessi più profondi, con un occhio sempre vigile verso la sicurezza. Don’t Panic: viaggiare da soli non è affatto più pericoloso che farlo in due, cercate semplicemente di tenervi alla larga dai guai!
 
Se è la prima volta che fate questo genere di viaggio, è consigliabile partire per qualche giorno senza andare troppo lontani da casa, per poter fare una sorta di prova. Viaggiare da soli è infatti senza dubbio un’esperienza forte e affascinante, ma non è per tutti; meglio rendersene conto durante un weekend lungo a poche ore di volo da casa che durante una vacanza di un mese dispersi nella foresta amazzonica.
 
Poco importa dove vi recherete, l’inglese è fondamentale per relazionarsi con la realtà circostante (qualora non conosceste la lingua locale) e per interagire con gli altri viaggiatori che potrete incontrare lungo il vostro cammino.
 
Per assaporare al meglio la vita e l’atmosfera del luogo, provate a destreggiarvi con i mezzi pubblici locali. Sui treni e sugli autobus potrete incontrare tante persone che per un periodo più o meno breve vi accompagneranno nel vostro percorso arricchendolo con la loro personalissima esperienza di vita.
 
Infine dormite in ostello o provate il CouchSurfing. Ottimi entrambi per risparmiare, gli ostelli vi daranno l’opportunità di entrare in contatto e fare amicizia con tanti altri viaggiatori come voi, mentre con il CouchSurfing avrete da possibilità di essere ospitati da gente del posto immergendovi appieno nella cultura locale.
 
Allora cosa aspettate? Zaino in spalla e via, il mondo vi sta già aspettando.
Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Hobby e tempo libero
SEGUICI