Disidratazione e pelle grassa: come curarla

Guida Guida

Un problema che non affligge solo chi ha la pelle secca: ecco come combattere la disidratazione e avere una pelle morbida, liscia e setosa.

Un problema che non affligge solo chi ha la pelle secca: ecco come combattere la disidratazione e avere una pelle morbida, liscia e setosa.
Ti potrebbero interessare

Occhi infossati, pelle che tira, incarnato spento: sono questi alcuni dei più comuni sintomi della disidratazione. Anche chi ha la pelle grassa, e in genere deve fare i conti con produzione eccessiva di sebo, cute unta e impurità, non è escluso dal rischio di avere a che fare, anche solo una volta ogni tanto, con la disidratazione cutanea.

Disidratazione della pelle: le possibili cause

Dall’aria condizionata ai raggi solari, da un’eccessiva esfoliazione durante la beauty routine allo smodato consumo di alcool e sigarette: sono tantissimi i fattori che possono provocare la disidratazione della pelle e nessuno ne è immune.

Per fortuna però esistono delle azioni per combatterla e avendo qualche piccolo accorgimento è possibile dire addio a pelle secca, ruvida e disidratata.

Come affrontare il problema e quali metodi adottare per curare la disidratazione quando si ha la pelle grassa? Ecco 4 consigli da seguire!

Foto: subbotina © 123RF.com

Come combattere la disidratazione se hai la pelle grassa

n.1 Bere tanta acqua durante il giorno è sicuramente il primo passo per idratare a dovere il corpo, ma di certo non può bastare.

n.2 Per combattere la disidratazione e mantenere la pelle perfettamente idratata è opportuno evitare tutte quelle situazioni che possono provocare un’ingente perdita d’acqua. Qualche esempio? Meglio tenere a mente che la tintarella è concessa, ma solo con un’adeguata protezione solare; e che gli sbalzi di temperatura sono i nemici numeri uno della pelle secca.

n.3 Una buona abitudine è quella di inserire nella beauty routine prodotti particolarmente idratanti ma non aggressivi che consentono di prendersi cura della pelle con dolcezza. L’obiettivo è uno solo: combattere l’evaporazione dell’acqua e fare in modo che resista nell’epidermide, in modo da non seccare la pelle.

n.4 Dopo la doccia, è fondamentale idratare a fondo la pelle, ma servono i prodotti giusti, sia per il viso che per il corpo. Gel, oli, balsami, creme: in circolazione si trovano un’infinità di trattamenti in grado di agire sulla disidratazione e di rendere la pelle più morbida, liscia e luminosa.

Foto apertura: morganka © 123RF.com

Salute e benessere
SEGUICI