Psiche

3 cose da non dire a una persona con disabilità

Mettiti sempre nei panni degli altri. 

Attorno alle persone con disabilità, nella nostra società, ci sono ancora, purtroppo, pregiudizi e informazioni errate

Ci si ritrova, quindi, a fare gaffe o a rivolgersi a loro, anche inconsciamente, con termini pieni di ignoranza e discriminazione

Soprattutto se la persona non la si conosce da tempo, ci sono delle frasi che non vanno mai pronunciate. Un esempio? "Cosa ti è successo?". Se appena incontrata una persona con disabilità le si chiede conto della sua condizione, non è semplice interesse, ma curiosità morbosa

Evita anche di chiedere informazioni sulle persone in compagnia del disabile.

"Lui è un tuo parente/il tuo badante?". Questa domanda implica che, a casa della sua condizione, la persona sarebbe impossibilitata a intrattenere rapporti affettivi disinteressati con altri. 

Guarda il video per saperne di più.