Allergia al nichel: i 5 sintomi più comuni

Classifica Classifica

L’allergia al nichel è molto diffusa, soprattutto tra le donne. Scopriamo insieme i 5 sintomi più comuni. 

La sindrome da Allergia Sistemica al Nichel (SNAS) provoca reazioni allergiche sia a contatto con oggetti che contengono questa sostanza (reazione esterna), sia assumendo alimenti che lo contengono (reazione interna).

Questo è un tipo di allergia da accumulo e si presenta con diversi gradi di intensità. Alcune persone riscontrano problemi solamente se toccano oggetti e prodotti che contengono nichel (come cerniere, bottoni metallici o detergenti); altri soggetti, invece, soffrono di fastidi quando si cibano di alcuni alimenti.

Ecco i 5 sintomi più comuni.

5- Sintomi gastrointestinali

Problemi gastronitestinali

Assumere cibi contenenti nichel può comportare problemi gastrointestinali, come gonfiore addominale, nausea, vomito o coliche.
Chi manifesta il disturbo, inoltre, può presentare anche problemi di diarrea o di stipsi che, nei casi più seri, possono influire addirittura sul peso corporeo.

4- Mal di testa e sintomi respiratori

Photo: storyblocks.com

In caso di allergia al nichel possono comparire episodi di mal di testa e capogiri. Meno frequentemente si verificano anche sintomi respiratori, come l’insorgenza di problemi di asma e di generale insufficienza nella qualità del respiro.
È bene sapere che questa patologia può influenzare anche la sfera neurovegetativa, provocando problemi d’insonnia.

3- Sintomi dermatologici

Sintomi dermatologici

Le dermatiti localizzate rappresentano il principale sintomo di questo problema e si manifestano nella zona del corpo che è venuta a contatto con il nichel.
È facile che si formino vescicole, prurito, bruciore e anche desquamazioni che si manifestano generalmente entro le 48 ore dall’esposizione al metallo. Tutti questi sfoghi sulla pelle possono durare fino a quattro settimane.

2- Dolori articolari

Photo: storyblocks.com

In molti casi la sindrome da Allergia Sistemica al Nichel si manifesta anche con l’insorgenza di problemi a carico delle articolazioni.
Nei casi più seri, si possono addirittura verificare atralgie e particolari sintomatologie vicine a quelle della fibriomialgia, una patologia caratterizzata da dolore muscolare cronico associato a rigidità.

1- Stanchezza

Stanchezza

Alcuni soggetti affetti dalla patologia riscontrano un profondo senso di stanchezza e di malessere generale. Questo fenomeno interessa principalmente le donne, anche se è molto soggettivo e variabile.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI