Rimedi naturali per il mal di schiena:ecco quali sono

Guida Guida

Se non è la manifestazione di patologie più serie, il mal di schiena può essere curato anche con dei rimedi naturali. Scopriamo insieme quali. 

Sono molte le cause all’origine del mal di schiena, una delle più frequenti è una postura scorretta legata tendenzialmente alla sbilanciata distribuzione del peso o all’acquisizione di posizioni errate durante il giorno.

Ma all’origine del disturbo possono esserci anche l'eccessiva sedentarietà, problemi di tipo fisiologico, strappi muscolari, stress, tensioni muscolari o eccessivo carico fisico o patologie più importanti che si manifestano con questo tipo di dolore.

Quando il mal di testa si manifesta in modo sporadico e non è associabile a situazioni più serie ed importanti, può essere curato anche con i rimedi naturali.

Lo yoga, ad esempio, propone delle posizioni specifiche in grado di favorire il corretto allineamento della colonna vertebrale, rendendola più elastica così da lenire di conseguenza anche gli stati dolorosi.

La radice di zenzero, invece, ha elevate proprietà anti-infiammatorie e può essere considerata un vero e proprio antibiotico naturale. Preparare dei decotti può aiutare a ridurre l’infiammazione e, di conseguenza, il disturbo alla schiena.

Analogamente, anche l’arnica montana viene utilizzata per realizzare dei rimedi fitoterapici specifici per la cura dei dolori muscolo-scheletrici.

ll salice bianco (Salix alba) è una pianta officinale dalle rinomate proprietà analgesiche utilizzato da secoli nella medicina popolare per alleviare il mal di schiena. Tuttavia, questo rimedio è sconsigliato in caso di gravidanza o allattamento.

Se il disturbo è concentrato nella zona lombare può essere d’aiuto applicare delle compresse calde o fredde, appositi cuscinetti riscaldati o raffreddati o borse per l'acqua calda o per il ghiaccio. Nello specifico, il freddo è indicato per alleviare il dolore e le tensioni muscolari, mentre il calore per riattivare la circolazione e distendere i muscoli.

L'olio essenziale di lavanda, infine, è noto per le sue particolari proprietà rilassanti.



Questa sua caratteristica lo rende indicato per effettuare appositi massaggi volti a decontrarre i muscoli e ad allentare le tensioni lombari o cervicali.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Salute e benessere
SEGUICI