Come allenarsi con gli elastici - piano trisettimanale - secondo giorno

Guida Guida

Secondo giorno di esercizi da fare con gli elastici tre volte a settimana  

Secondo giorno di esercizi da fare con gli elastici tre volte a settimana  

Continuiamo con la serie di esercizi da fare con gli elastici per rinforzare tutti i muscoli del corpo e tornare in forma per Natale.

Vi proponiamo un allenamento completo, che in tre sedute settimanali vi consente di tonificare e ridisegnare il fisico.

Gli elastici sono perfetti per chi vuole allenarsi in modo veloce ed efficace.

Per chi vuole allenarsi solo due volte a settimana con gli elastici, potete leggere il nostro post dedicato all'ALLENAMENTO BISETTIMANALE CON GLI ELASTICI>>
 

  • Nell'allenamento con gli elastici, basta bloccare un'estremità di un elastico su un punto fisso opposto alla direzione del movimento.
  • Potete graduare il carico, utilizzando elastici a resistenza diversa o aggiungere più elastici.

 

Estensioni del piede
Fissate un'estremità degli elastici sotto uno step o direttamente sotto il piede destro. Sollevate il piede sinistro dietro di voi, piegando il ginocchio.
Tenete l'altra estremità dell'elastico tesa con la mano destra e sollevate il tallone verso l'alto.
Muscoli coinvolti: polpacci

Flessioni del torace sul bacino
Sdraiatevi a terra e fissate il centro dell'elastico dietro di voi. Impugnate le estremità con le mani, tenendo le braccia piegate, le mani vicino alle spalle e i gomiti vicini al corpo.
Sollevate le gambe, piegando le ginocchia e sollevate testa e spalle dal pavimento.
Muscoli coinvolti: addominali.

Distensioni delle braccia in alto
Tenete gli elastici sotto i piedi nella parte centrale e afferrate le estremità con ciascuna mano, piegando le braccia con i gomiti vicini al corpo e le braccia all'altezza delle spalle.
Sollevate i gomiti verso l'alto tirando gli elastici con le mani.
Muscoli coinvolti: spalle, braccia

Inclinazioni laterali del busto
Mettete la banda elastica sotto i piedi e afferrate un'estremità con la mano destra, in modo che sia ben tesa.
Tirate la banda verso l'alto inclinando il busto verso sinistra, poi rilasciate, piegando il busto a destra.
Muscoli coinvolti: parte centrale della schiena

Slanci della gamba indietro
Appoggiatevi con le mani su una sedia o una panca, con l'elastico fissato in basso, davanti a voi e un'estremità dello stesso agganciato al piede destro.
Rimanete in appoggio con le braccia distese, e tirate il piede destro all'indietro, con la gamba ben distesa.
Il corpo deve essere in linea: collo, schiena e gamba.
Tornate giù con la gamba e ripetete con la sinistra.
Muscoli coinvolti: gambe e glutei

Il primo giorno di esercizi>>

Il terzo giorno di esercizi >>

Gli elastici creano una tensione progressiva, che da una fase iniziale minima aumenta man mano che si estendono.

Sport e fitness
SEGUICI