Qual è il miglior orologio fitness sul mercato?

Domande Domande & Risposte

Perfetto alleato di chi pratica sport, l’orologio fitness è un accessorio utile sotto tanti e diversi punti di vista. Come scegliere il migliore sul mercato? I modelli sono vari, ed ognuno di essi pensato per far fronte a diverse esigenze “sportive”. Vediamo come destreggiarsi nel variegato mondo degli orologi fitness e quali sono i migliori marchi a disposizione.

Cos'è un orologio fitness

Un orologio fitness, come è facile dedurre, è un orologio caratterizzato da funzioni pensate per chi pratica abitualmente sport, sia questo fatto in sala pesi che all’aperto. Tale accessorio sportivo è dotato di un quadrante – solitamente luminoso – sul quale si possono visualizzare, impostando alcune funzioni dal menù interno, le informazioni desiderate.

A cosa serve un orologio fitness 

E a proposito di queste ultime, oltre a dirci l’ora corrente, le informazioni che un orologio di tale tipologia ci fornisce, sono – così come i fitness tracker, i bracialetti fitness e le fitband - il numero di passi effettuati durante il giorno, le calorie bruciate, la frequenza del ciclo mestruale, il battito del cuore, l’andamento del sonno, e così via.

Orologio fitness: come sceglierlo

Se siete in procinto di acquistarne uno, bisognerà che abbiate le idee ben chiare. Già, perché i modelli a disposizione sono tanti, alcuni sono molto simili tra di loro ma differenti, magari, per la compatibilità con il vostro smartphone. Questo è un aspetto che non tutti valutano ma che è indispensabile tenere a mente per un acquisto consapevole. Anche il tipo di attività sportiva che si è soliti fare può incidere sulla scelta. Un orologio running, ad esempio, sarà più indicato per chi corre abitualmente. Altri fattori da considerare sono sicuramente la durata della batteria, il tipo di cinturino (che deve essere il più comodo possibile), il fatto di essere o meno resistente all’acqua e il supporto gps.

Smartwatch oppure Smartband?

La più evidente differenza tra i due è nella forma. Gli smartwatch possiedono quella vera e propria di un orologio, le seconde assomigliano più ad un braccialetto. Sono sottili, piatte e poco ingombranti. Di contro, hanno un numero minore di funzioni: quella principale è legata alla sola attività sportiva. Le smartband, infine, non sono sempre sono dotate di touchscreen come invece avviene negli orologi, ma hanno una batteria di più lunga durata.

Il miglior orologio fitness sul mercato

Nel vasto panorama degli orologi fitness, il Garmin Vivoactive 3 è sicuramente uno dei migliori. Il colosso statunitense, infatti, non ha nulla da invidiare alle altre realtà esistenti sul mercato. Si distingue per la grande offerta di modelli, che si collocano nelle diverse fasce di prezzo. Il Vivoactive 3, in particolare, ha un design moderno, cassa circolare in acciaio inossidabile ed un sensore HR capace di tracciare sessioni di allenamento molto intense. Durata della batteria? Una settimana circa.

L'orologio fitness perfetto per le donne

Uno degli orologi fitness più indicati per le donne è sicuramente Fitbit Versa. Oltre ad essere caratterizzato da una vasta serie di funzioni, ha un design accattivante. Alleato del benessere, è leggero e water resistant. Può essere personalizzato con cinturini e quadranti intercambiabili e diverse app, permette di ascoltare musica ed ha una durata della batteria relativamente lunga.

L'orologio fitness più semplice da usare

Semplificare la vita riesce bene alla Apple: prova ne è anche l’orologio fitness prodotto dall’azienda altrimenti noto come Apple watch: si tratta di uno degli orologi smart più venduti ed intuitivi. E’ disponibile in due misure, le varianti da 40 e da 44mm, e fornisce, come gli altri, le più popolari funzioni volte a monitorare la propria attività sportiva e il proprio benessere.

Foto apertura:Dean Drobot-123RF

CHIEDI A DEABYDAY
La riposta non ti soddisfa? Chiedi nuovamente a DeAbyDay
Chiedi
Sport e fitness
SEGUICI