Mula Bandha: cos’è e quali sono i suoi benefici

Guida Guida

Mula Bandha è una tecnica yoga che coinvolge muscoli profondi e consente all’energia di fluire verso l’alto. Vediamo come funziona!

Mula Bandha è una tecnica yoga che coinvolge muscoli profondi e consente all’energia di fluire verso l’alto. Vediamo come funziona!

Bandha in sanscrito significa chiudere, legare, afferrare, stringere, unire e si usa per indicare le contrazioni o chiusure di alcune parti del corpo, usate durante la pratica delle Asana per contenere l’energia dentro il corpo.

Cos'è e come funziona Mula Bandha

Esistono 4 tipi di bandha, di fissaggi posturali: il Mula Bandha è la semplice ma efficace contrazione muscolare dell’area del perineo. Mula significa radice, Bandha significa chiusura: Mula Bandha è quindi la chiusura o contrazione della nostra base.

Si tratta di una posizione di partenza, di base, che andrebbe sempre mantenuta durante la pratica yoga.  Con la contrazione del perineo, infatti, l’energia rimane nel corpo e non fluisce verso il basso e l’esterno e tu durante la lezione ti sentirai alleggerita.

A livello energetico, Mula Bandha coinvolge i due chackra inferiori, avviando il cosiddetto “triplice fissaggio posturale della radice”, ovvero la chiusura della zona corporea che va dal perineo alla regione del coccige fino a sotto l’ombelico.

Foto: paffy © 123RF.com

Come si pratica Mula Bandha

Immagina di dover fare pipì e di doverla trattenere: la contrazione che metti in atto è Mula Bandha.

Per attivare Mula Bandha, fai un’espirazione e contrai il pavimento pelvico, portando verso l’alto, verso l’ombelico. Inizialmente avrai bisogno di tenere i muscoli che circondano ano e perineo, ma via via dovrai cercare di isolare e contrarre verso l’alto solo il perineo. Non trattenere il respiro, ma respira normalmente.

Esercitati in posizione seduta, prima di usare questa bandha nella pratica delle diverse asana yoga: per esempio, lo userai nelle sequenze, per supportare le posizioni in piedi, attivare la forza del core e aiutare a raggiungere leggerezza nei salti avanti e indietro.

I benefici di Mula Bandha

Con il tempo praticare questa asana ti permetterà di non affaticarti troppo mentre tieni le posizioni, anche per molto tempo. Mula Bandha stimola i nervi pelvici, il sistema genitale, il sistema endocrino, il sistema escretore, allevia la depressione e la costipazione.

Non dimenticare l’importanza di allenare il pavimento pelvico, che con le gravidanze e l’avanzare dell’età può indebolirsi, portando a a problemi di incontinenza urinaria (e lo stesso può avvenire indistintamente a donne e uomini). È davvero fondamentale rinforzarlo proprio come fai allenando glutei e pettorali!

Sport e fitness
SEGUICI