Hatha yoga: 5 motivi per cui vale la pena iniziare a praticarlo

Guida Guida

Sempre più diffuso per allenare non solo il corpo, ma anche la mente, l'Hatha Yoga aiuta a tonificare i muscoli e a liberarsi da ansie e stress.

Sempre più diffuso per allenare non solo il corpo, ma anche la mente, l'Hatha Yoga aiuta a tonificare i muscoli e a liberarsi da ansie e stress.

Negli anni ’90 era una considerato un hobby da “hippie” o da celebrity, oggi lo yoga, in particolare l’Hatha Yoga, è diventato invece una disciplina diffusissima, e sono sempre di più le persone che si chiedono come iniziare a fare yoga e quale variante scegliere.

Lo yoga, infatti, viene praticato sulla base di diverse scuole di insegnamento, e le diverse varianti apportano diversi benefici all’organismo: c’è quello più intenso e fisico, che prevede anche esercizi per dimagrire velocemente, c’è quello maggiormente incentrato sulla respirazione e la meditazione, e ancora quello per migliorare la flessibilità e l’elasticità. E l’Hatha Yoga è sicuramente una variante che merita un approfondimento: scopriamo insieme cos'è l'Hatha Yoga, e i 5 motivi per cui vale la pena iniziare a praticarlo.

1. Per conoscersi meglio a livello fisico e spirituale
 

L’Hatha Yoga è una particolare forma di yoga che si è sviluppata tra l’india e il Tibet, e si basa su una serie di movimenti ed esercizi psicofisici che aiutano a sviluppare maggiore consapevolezza di sé, sia dal punto di vista fisico sia sia da quello mentale. La regola è quella del “qui e ora”: attraverso posizioni del corpo si cerca di “disciplinare” lo spirito per arrivare a una condizione psicofisica ottimale.

2. Per imparare a rilassarsi

L’Haha Yoga, una delle più antiche forme di yoga, si pratica unendo tre azioni di base: le posizioni (ne esistono più di 1000, statiche o dinamiche, e si adattano alla preparazione fisica di chi le adotta), gli esercizi respiratori, che insegnano a respirare nella maniera più corretta per ottenere benefici in termini fisici e mentali, e infine il rilassamento, la parte finale della pratica yoga, in cui alla respirazione si uniscono suoni e melodie che favoriscono, appunto, il rilassamento.

3. Perché è adatto a tutti

L’Hatha Yoga è una disciplina che rientra nello yoga per principianti, nel senso che può essere praticato da tutti, persino da donne in gravidanza: gli unici requisiti richiesti per praticarlo sono dedizione, costanza e concentrazione.

4. Per tonificare i muscoli e bruciare grassi

Lo scopo è infatti portare armonia tra corpo e mente, ma a seconda dell’intensità e della frequenza con cui lo si pratica (e dell’insegnante scelto) l’Hatha Yoga tonifica i muscoli, ne aumenta la flessibilità e l’elasticità, migliora l’equilibrio e la postura e rilassa il corpo.

5. Per eliminare stress e ansie

Oltre a tonificare, l’Hatha Yoga aiuta anche a svuotare la mente, sfruttando la respirazione e il movimento per allentare ansia e stress che spesso ci accompagnano nella vita di tutti i giorni. 

Sport e fitness
SEGUICI