Come scolpire il corpo con il bodyweight

Guida Guida

Non servono pesi o complicate attrezzature, solo il peso del vostro corpo, ovunque voi siate!  

Non servono pesi o complicate attrezzature, solo il peso del vostro corpo, ovunque voi siate!  

State cercando un modo per stare in forma anche a Natale, durante le feste, tra un cenone e un pranzo luculliano? L'avete trovato! Con il bodyweight usate il vostro corpo per allenarvi e rimettetevi in piena forma!

Dal nome sembrerebbe l'ultima novità in fatto di discipline fitness, e invece si tratta al contrario di un tipo di allenamento semplice, alla portata di tutti: il bodyweight vi consente di allenarsi, tonificare i muscoli e dimagrire usando solo il peso del vostro corpo!

Lo dice la parola stessa, body=corpo e weight=peso: prendete una pausa dalle moderne tecnologie e provate ad allenarvi solo con il vostro corpo!

Potete praticare bodyweight ovunque, senza alcuna pesa e tutti i giorni, allenando tutti i muscoli del corpo sfruttando il vostro peso!

Se siete stanchi della tecnologia o semplicemente volete prendervi una pausa dalla palestra, allora siete nel post giusto! Preparate il vostro corpo, sarà il vostro personal coach!
 

  • Gli esercizi che vi proponiamo oggi sono esercizi "total body", ovvero coinvolgono più distretti muscolari allo stesso tempo e risultano perciò abbastanza faticosi.
  • Se siete principianti, cercate prima di tutto di apprendere il giusto modo per esercitarvi.
  • Fate pratica e cercate poi di arrivare a praticare correttamente il numero di ripetizioni che vi indichiamo.

Flessioni: allenamento di pettorali, spalle, addominali, braccia.

  • Sdraiatevi in posizione di flessione, in appoggio sui palmi e sulle punte dei piedi, corpo in linea. Tenete le braccia larghe al massimo quanto le spalle.
  • Iniziate a scendere verso il basso, lentamente, inspirando e guardando il pavimento: quando arrivate a toccare il pavimento con il naso, sollevatevi velocemente, contraendo gli addominali e spingendo con le braccia con un'espirazione secca.
  • Immaginate che le ginocchia vadano verso il petto, ma mantenete le gambe tese.
  • Fate 5-10 ripetizioni.

Squat su una gamba: rinforzo muscoli addominali, cosce, glutei e allenamento dell'equilibrio

  • In piedi, contraete glutei e addominali e sollevate una gamba dritta davanti a voi. Portate le mani davanti, piegando un po' la schiena e cercando di mantenere l'equilibrio.
  • Mantenete il corpo in tensione mentre scendete verso il basso, inspirando. Le prime volte che proverete l'esercizio probabilmente cadrete a terra con il sedere: per facilitare l'esercizio, potete appoggiarvi con le mani a due sedie poste lateralmente oppure arrivate a scendere dapprima mantenendo la coscia parallela al pavimento e poi sempre di più.
  • Riprovate fino a riuscire ad abbassarvi con i glutei fino a toccare il tallone della gamba in appoggio, poi, espirando in maniera secca, spingete il piede sul pavimento e rialzatevi velocemente.
  • Fate 5 ripetizioni, aumentando via via il numero delle serie.


Ponte: braccia e muscoli della parte posteriore del corpo, elasticità e flessibilità della schiena

  • Posizionatevi sdraiate a pancia in su. Piegate le gambe appoggiando la pianta dei piedi a terra e posizionate i palmi ai lati della testa, piegando le braccia con i gomiti verso l'alto. Spingete verso l'alto con le braccia, facendo forza con i tricipiti e sollevatevi a ponte, poi flettete i gomiti e piegateli fino ad arrivare a sfiorare con la testa il pavimento.
  • Infine, spingete con le braccia per distenderle nuovamente e tornate in posizione di partenza.
  • Prima di arrivare alle posizioni finali, allenatevi con stretching e allungamenti per migliorare la flessibilità della schiena.
  • Fate 5 ripetizioni.

 

Il vostro corpo è il miglior alleato per fare fitness: con il bodyweight allenate forza e flessibilità in modo naturale!
 

Sport e fitness
SEGUICI