Come fare una pasta frolla perfetta

La pasta frolla, è la pasta base per fare crostate, biscotti, pasticcini, torte. Si prepara in pochi minuti, ma per farla perfetta qualche trucco torna utile.

Come fare una pasta frolla perfetta
  • Difficoltà: media
  • Costo: basso
  • Categoria: Preparazioni di base
  • Cottura: al forno
  • Tempo preparazione: 15 min
  • Tempo cottura: 15 min
  • Tempo totale: 30 min

La pasta frolla è la regina dei dolci fatti in casa, con questa pasta dolce si fa praticamente tutto. Moltissimi dolci hanno come base la pasta frolla: ricca di burro, ma leggera, profumata e friabile che quasi si scioglie in bocca.

Fare la pasta frolla in casa è molto semplice, però occorre seguire alcune regole fondamentali.

  • Utilizzare del burro di alta qualità
  • Utilizzare una farina povera di glutine
  • Lavorarla senza mai farla scaldare
  • Cuocerla solo il tempo necessario
  • Il burro nella pasta frolla è fondamentale per assicurare che sia croccante e non gommosa, nè troppo dura. Una buona frolla fa le briciole.

I trucchi per fare una perfetta pasta frolla

  • Il burro deve essere freddo. Tenetelo in frigo fino all'ultimo momento, tagliato a pezzettini.
  • La pasta va impastata velocemente, senza farla scaldare e va fatta riposare in frigo prima di infornarla.
  • La frolla deve essere sfornata un pò prima del tempo totale di cottura per evitare che indurisca troppo raffreddandosi.
  • La proporzione ottimale tra farina e burro deve essere: 2 parti di farina per 1 parte di burro.

 

Ingredienti:
  • 300 gr. di farina per dolci
  • 150 gr. di burro
  • 120 gr. di zucchero
  • 1 uovo grande
  • 1 fialetta di essenza di vaniglia
  • scorza di limone grattuggiata
  • 1 pizzico di sale
  • zucchero a velo per decorare

Ingredienti :

Occorrente: Carta forno, pellicola trasparente, mattarello, stampo per crostata

Procedimento:

  • Sul piano di lavoro pulitissimo distribuite a fontana la farina, lasciando un buco nel centro.
  • Mettete nel centro il burro freddo a pezzettini e mischiarlo con la farina, lavorando velocemente con la punta delle dita, come per schioccare le dita.
  • Ridistribuite a fontana lasciando un buco nel centro. Rompete l'uovo nel centro e battetelo con lo zucchero, la vaniglia, la scorza di limone, un pizzico di sale.
  • Incorporate sempre velocemente alla farina fino ad ottenere un impasto morbido e liscio. Formate una palla.
  • Chiudete l'impasto nella pellicola trasparente e mettete in frigo a riposare 30 minuti.
  • Preparate il piano stendendo un foglio di carta forno. Riprendete l'impasto e stendetelo sempre velocemente con il mattarello, dando la forma del vostro stampo o tirando una sfoglia se dovete fare dei biscotti. Lo spessore minimo è di mezzo centimetro.
  • Trasferite nello stampo con tutta la carta.
  • Se state preparando una crostata, farcite con marmellata o ricotta. Ricoprite con striscioline di pasta, chiudendo bene sui bordi. Se state preparando dei biscotti, tagliate le vostre sagome col tagliabiscotti e trasferite su una placca ricoperta di carta forno. 
  • Infornate in forno statico, a metà altezza a 180° per 10/15 minuti al massimo. La pasta frolla deve essere ancora morbida perchè indurisce mentre si raffredda.
  • Sfornate e decorate con lo zucchero a velo.
Per non farla spezzare

Quando dovete trasferire i biscotti di frolla in teglia per la cottura utilizzate una spatola piatta per evitare che si spezzino.

Ti potrebbero interessare...
Facebook page
Twitter
Google+ page
Pinterest
Instagram