Come fare i frollini in casa

Guida Guida

I frollini, prendono il nome dalla pasta frolla e come la pasta frolla sono leggeri e friabili. Ecco come preparare questi biscotti in poco tempo, con un tocco tutto personale!

I frollini, prendono il nome dalla pasta frolla e come la pasta frolla sono leggeri e friabili. Ecco come preparare questi biscotti in poco tempo, con un tocco tutto personale!
  • DifficoltàDifficoltà: facile
  • CostoCosto: basso
  • CategoriaCategoria: Dolci
  • CucinaCucina: italiana
  • PorzioniPorzioni: 6/8
  • CotturaCottura: Forno
  • Tempo preparazioneTempo preparazione: 60 min
  • Tempo cotturaTempo cottura: 15 min
  • Tempo totaleTempo totale: 75 min
  • Vegetarianovegetariana

I frollini, che come dice il nome hanno gli stessi ingredienti della pasta frolla, sono biscotti leggeri e friabili, ottimi per i momenti speciali, ma anche per la colazione e la merenda.

  • La loro tipica pasta, che deve essere croccante, ma non dura ed elastica, è il risultato del notevole quantitativo di burro e di una giusta cottura.

Considerati da sempre come prodotti di alta pasticceria i frollini sono perfetti da personalizzare, aggiungendo aromi nell'impasto, gocce di cioccolata, ripieni o glassature di marmellata, zucchero, frutta secca e dandogli le forme piu' svariate. 

  • Tagliati con degli stampini carini e confezionati in una bella scatola, diventano un bel regalo per le amiche.

I frollini, biscotti profumati e friabili. Il segreto è lavorarli velocemente e cuocerli poco

 

Ingredienti:
  • 280 g di farina
  • 160 g di burro
  • 80 g di zucchero
  • 2 uova
  • zucchero a velo q.b.
  • a scelta: aroma di vaniglia, o cannella, o fiori d’arancio, etc.
Attrezzi: Mattarello, stampini per biscotti, placca da forno, carta da forno

Procedimento:

  • Sul piano pulitissimo disponete la farina a fontana. Unite il burro preso dal frigo e tagliato a pezzettini piccoli e lavorate con la punta delle dita per mescolare il burro alla farina, fino ad ottenere tante grosse briciole.
  • Allargate la farina a fontana e rompete nel centro i tuorli delle uova.
  • Unite lo zucchero e l'aroma che avete scelto, battete leggermente le uova con una forchetta, poi iniziate ad incorporare la farina, dal centro verso l’esterno. Dovete lavorare velocemente senza far scaldare la pasta, fino a formare una palla liscia e morbida.
  • Coprite con la pellicola e fate riposare in frigo per 20/30 minuti.
  • Nel frattempo accendete il forno a 180° senza ventilazione e foderate la placca con la carta forno.
  • Riprendete la pasta frolla e stendetela velocemente sul piano infarinato, con l’aiuto di un mattarello, in uno spessore di circa 1 cm. (o poco piu’)
  • Tagliate i biscotti con gli stampini e trasferiteli sulla placca. Infornate per 10/15 minuti. Sfornate e spolverate con lo zucchero a velo. Fate attenzione al tempo di cottura. Meglio togliere i biscotti qualche minuto prima perché la frolla tende a indurirsi fuori dal forno. Conservate i frollini in un barattolo o in una scatola di latta ben chiusa.

Se volete provare i tipici biscotti danesi al burro, trovate la ricetta qui: come fare i frollini al burro

Se invece preferite i frollini nella versione yogurt e miele leggete qui: Frollini yogurt e miele: come farli in casa

Ottimi per accompagnare un tè caldo, infine, i frollini alle bacche di Goji contengono tutte le proprietà e i benefici per la salute tipici di questi frutti rossi.

La frolla ama il freddo

Lavorate sempre a freddo la pasta frolla. Il burro deve essere freddo di frigo e la pasta sempre fresca. Se in casa fa molto caldo aggiungete un cubetto di ghiaccio mentre lavorate gli ingredienti.

Cucina e ricette
SEGUICI