Le più belle frasi d'amore di Shakespeare

Classifica Classifica

Shakespeare ci ha lasciato un grandissimo reperetorio di frasi sull'amore: eccone alcune tra le più belle.

Cosa penseresti se qualcuno ti dedicasse una frase sull’amore come questa “Dubita che le stelle siano fuoco, dubita che il sole si muova, dubita che la verità sia mentitrice, ma non dubitare mai del mio amore”? L’hai riconosciuta? Si tratta di una citazione tratta dall’Amleto del grande William Shakespeare. Probabilmente ti innamoreresti subito di chi ha pensato di farti una dedica così.

Siccome (a quanto pare) nel 2017 un uomo in grado di scrivere parole così intense non è stato ancora avvistato, meglio focalizzarci su quello che ci ha lasciato Shakespeare con questa raccolta delle più belle frasi sull’amore tratte da alcune delle sue opere (ad ogni modo se quell'uomo lo trovate, fateci sapere!). 


Frasi sull’amore tratte da Romeo e Giulietta

via GIPHY

Quando non sarai più parte di me ritaglierò dal tuo ricordo tante piccole stelle, allora il cielo sarà così bello che tutto il mondo si innamorerà della notte.

Se l’amore è cieco tanto meglio: si accorda con la notte.

Le gioie violente hanno violenta fine, e muoiono nel loro trionfo, come il fuoco e la polvere da sparo, che si consumano al primo bacio. Il più squisito miele diviene stucchevole per la sua stessa dolcezza, e basta assaggiarlo per levarsene la voglia. Perciò ama moderatamente: l’amore che dura fa così.

L’amore è vaporosa nebbiolina formata dai sospiri; se si dissolve, è fuoco che sfavilla scintillando negli occhi degli amanti; s’è ostacolato, è un mare alimentato dalle lacrime degli stessi amanti. Che altro è esso? Una follia segreta, fiele che strangola e dolcezza che sana.

Ama, ama follemente, ama più che puoi e se ti dicono che è peccato ama il tuo peccato e sarai innocente.


Buonanotte, buonanotte! Separarsi è un sì dolce dolore, che dirò buonanotte finché non sarà mattino.

Ma tu chi sei che avanzando nel buio della notte inciampi nei miei più segreti pensieri?

Guarda come appoggia la guancia alla sua mano: Oh, potessi essere io il guanto di quella mano e poter così sfiorare quella guancia!


Frasi sull’amore tratte da Sogno di una notte di mezza estate

via GIPHY

Amami o odiami, entrambi sono a mio favore.
Se mi ami, sarò sempre nel tuo cuore,
se mi odi, sarò sempre nella tua mente.

Rinuncia al tuo potere di attrarmi ed io rinuncerò alla mia volontà di seguirti.

L’amore guarda non con gli occhi ma con l’anima.

Frasi sull’amore tratte dai sonetti 

via GIPHY

Se sapessi scrivere la bellezza dei tuoi occhi.
E cantare in nuovi metri tutte le tue grazie,
il futuro direbbe: questo poeta mente;
Mai un volto sulla terra ebbe tratti così celesti.

(Sonetto 17)

Sei tu la parte migliore di me stesso, il limpido specchio dei miei occhi, il profondo del cuore, il nutrimento, la fortuna, l’oggetto di ogni mia speranza, il solo cielo della mia terra, il paradiso cui aspiro.
(Sonetto 39)

Tutti i giorni son notti per me, finché io non ti vedo, e giorni luminosi son le notti quando mi appari in sogno.
(Sonetto 43) 

Amore non è Amore se muta quando scopre un mutamento o tende a svanire quando l’altro s’allontana.
(Sonetto 116)

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI