Tutto sul bacio: significato, curiosità e tecnica

Notizia Notizia

Tocco di labbra, unione di anime: l’importanza e il valore del bacio nel mondo. 

Ti potrebbero interessare

In questi giorni trascorsi lontani da chi si ama, ci sono cose che si fanno mancare un po’ di più. Il suono delle risate. Quei tic verbali che di solito detesti, ma che adesso vorresti sentire di continuo. Il sapore di un bacio. Di quando le tue labbra sfiorano le sue, pieghi la testa senza pensare e chiudi gli occhi.

Nell’attesa di poterne dare ancora tanti, sempre più belli, sempre più emozionanti, sempre più eccitanti, proviamo a parlarne un po’ di forma scritta: dal Kamasutra alla scienza, dal suo valore in giro per il mondo alle curiosità che lo riguardano, baciamoci a distanza per ritornare a baciarci dal vivo (semicitazione), si spera il più presto possibile.

Bacio e Kamasutra

Nel Kamasutra vengono raccontate tre tipologie di bacio:

  1. il bacio simbolico, ovvero quello nel quale una ragazza sfiora appena le labbra della persona che ama;
  2. il bacio fremente, quello nel quale una ragazza pressa le sue labbra contro quelle del suo ragazzo, muovendo il labbro inferiore;
  3. il bacio a contatto, cioè quello in cui una ragazza tocca con la lingua le labbra del suo innamorato, socchiude gli occhi e mette le sue mani su quelle di lui.

Il significato del bacio nel mondo

Bacio a stampo, bacio con la lingua, bacio leggero, bacio passionale: siamo abituati a dare al bacio un valore positivo, ma non tutte le culture lo vedono alle stesso modo e le teorie attorno al bacio sono tra le più disparte in giro per il mondo.

Per esempio:

  • per alcune tribù del Niger baciare è proibito: si rischia addirittura la flagellazione se si viene beccati a baciarsi;
  • in Zambia si ritiene che baciandosi si può rischiare di perdere l’anima;
  • in India il bacio viene considerato ancora come qualcosa di scandaloso e nei film viene in genere censurato;
  • per i Pigmei e i Tonga il bacio è sporco e fonte di contagio.

I polinesiani non si baciano con le labbra, ma avvicinano il viso a quello del partner, per annusarlo. In Russia, invece, si è soliti scambiarsi un solo bacio sulle labbra, anche tra uomini.

Il bacio secondo la scienza

Psicologia del bacio: secondo alcune ricerche, quando ci si bacia si inclina con maggiore frequenza la testa verso destra che non verso sinistra. A quanto pare, questa tendenza si lega al periodo neonatale, quando i neonati reclinano quasi sempre la testa a destra per cercare il seno della mamma, che in genere li culla a sinistra.

La scienza ha invece spiegato il motivo per il quale quando si bacia si è portati a chiudere gli occhi: in pratica, il cervello non è in grado di sopportare troppi stimoli nello stesso momento, quali dati visivi e sensazioni tattili. Gli occhi vengono quindi chiusi in maniera automatica per evitare il sovraccarico sensoriale.

Solitamente, un bacio molto appassionato provoca eccitazione clitoridea nella donna… e un’erezione nell’uomo. Non a caso i baci sono un preliminare potentissimo. I baci portano inoltre al rilascio di endorfine nel corpo, ma anche di ormoni benefici quali dopamina, ossitocina, serotonina, adrenalina. Il motivo per il quale, quando si bacia qualcuno, non si vorrebbe mai smettere è dovuto proprio alla presenza della dopamina, un neurotrasmettitore che provoca sensazioni positive e ci spinge a volerle rivivere.

Curiosità sul bacio

Il bacio è molto importante nelle relazioni: alcuni sondaggi hanno confermato che tantissime donne hanno terminato una relazione perché il partner non sapeva baciare bene. Alcune hanno addirittura confessato che non riuscirebbero a fare l’amore dall’inizio alla fine senza baci.

Durante un bacio ci si scambiano da 10 milioni a 1 miliardo di batteri, ma il bacio riesce a rafforzare il sistema immunitario: più ci si bacia, quindi, meno possibilità si hanno di ammalarsi. Generalmente, si ricorda di più il primo bacio che non il primo rapporto sessuale con un’altra persona: alcune ricerche hanno dimostrato che, anche a distanza di molti anni, la maggior parte delle persone è in grado di ricordare perfettamente il 90% dei dettagli del primo bacio.

Come baciare bene

Il bacio è un gesto ancor più intimo di un rapporto sessuale: spesso, quando due persone non si amano ma hanno una relazione meramente fisica, fanno sesso senza baciarsi e questo la dice davvero lunga sul tema baci.

Quando si è innamorati o si prova attrazione nei confronti di qualcuno, il bacio è talmente naturale che non bisogna seguire alcun copione per darne uno. Però, se volete qualche suggerimento, ecco tre cose che non dovete assolutamente fare:

  1. essere irruenti, altrimenti rischiate di ritrovarvi con il sangue dell’altro in bocca;
  2. usare la lingua come se fosse uno spazzolino elettrico: non siete un dentista;
  3. cercare di imitare una scena che avete visto al cinema. La vita vera è molto meglio. I baci originali, anche.

Foto apertura: langstrup - 123RF

 

Amore e coppia
SEGUICI