Sessualità

Sesso per la prima volta: cosa dovresti sapere

Fare l’amore per la prima volta: qualche consiglio che potrà tornare sicuramente molto utile.  

Fare l’amore per la prima volta: qualche consiglio che potrà tornare sicuramente molto utile.  

La prima volta spaventa sempre: un po’ perché i film ci hanno fatto credere che sarà tutto perfetto, quando il più delle volte non lo è, un po’ perché si ha sempre paura di ciò che non si conosce.

Se siete alle prese con la vostra prima volta, ecco qualche risposta alle domande che potrebbero molto probabilmente passarvi per la testa.

Fare l'amore la prima volta: qual è il momento giusto

Esiste un’età più giusta per fare l’amore? La risposta è no. Dovete farlo quando vi sentite pronte fisicamente e mentalmente. Ma soprattutto, dovete farlo quando lo volete voi e mai per costrizione o richiesta (insistente) da parte del vostro partner.

Come prepararsi alla prima volta con lui 

Foto: macmackyky - 123.rf

Spesso ci si ricorda più del primo bacio che non della prima volta: ciò accade perché si ha la tendenza a farlo con troppa fretta, senza pensare a prepararsi per bene e a rendere questo momento sereno sia per voi sia per il vostro lui. Prima cosa da avere sempre con sé: i preservativi.

Per essere pronti al meglio, si può partire dal cercare di tirare fuori le proprie paure… e sconfiggerle.

Quali sono le paure più comuni delle ragazze vergini 

Foto: Anton Estrada - 123.rf

Chi non hai mai fatto l’amore in genere si pone il problema di non saperlo fare, di poter sembrare goffa, di non capire quali sono i movimenti da compiere mentre ci si rotola insieme sotto le lenzuola.

Il punto è proprio questo: non ci sono manuali d’istruzione su come fare l’amore per la prima volta. È qualcosa che si sperimenta in modo del tutto naturale e che, credetemi, non farà altro che migliorare con il tempo e l’esperienza accumulati.

Come fare l'amore per la prima volta 

Ci sono alcune cose alle quali è bene pensare prima di fare sesso per la prima volta:

  1. al fatto che i preliminari sono importanti e non andrebbero tralasciati;
  2. alla location nella quale lasciarsi andare alla passione;
  3. alle posizioni sessuali.

I preliminari 

Fare l’amore senza preliminari è un po’ come mangiare senza avere fame. I preliminari hanno proprio il compito di preparare il vostro corpo al momento effettivo della penetrazione, anche perché riescono a favorire la naturale lubrificazione della vagina. Dunque, date ampio spazio a coccole, baci, carezze e strusciamenti e non andate dritti al sodo.

Dove farlo 

Trovare un posto in cui fare l’amore per la prima volta non è sempre semplice e spesso, soprattutto quando si è giovani, si finisce a farlo in macchina. Ve lo sconsigliamo perché dovreste cercare di trovare un posto tranquillo, in cui avere la certezza che nessuno possa interrompere il momento e disturbarvi.

Posizione ideale

Quali sono le migliori posizioni per fare l’amore la prima volta? Si tratta di una domanda molto gettonata: trattandosi della prima in assoluto potreste evitare posizioni sessuali troppo strane (per quelle c’è sempre tempo), e partire da qualcosa di semplice. Per esempio, il caro buon vecchio missionario.

Perdere la verginità fa male?

Sono tante le voci che circolano sul sangue dopo il rapporto sessuale la prima volta. Non è detto che succeda in quanto il sangue è dovuto all’eventuale lacerazione dell’imene, che non si verifica sempre. Per quanto riguarda il dolore che si può provare durante il rapporto, è molto soggettivo e può derivare da una scarsa lubrificazione o dal fatto che non ci si è mai toccati abbastanza prima del rapporto sessuale completo praticando l’autoerotismo, da sempre grande alleato della sessualità.

Foto apertura: nd3000 - 123.rf