Astinenza sessuale: consigli per sopravvivere

Guida Guida

Cosa comporta non fare sesso per periodi prolungati: sintomi e conseguenze dell'astinenza sessuale.  

Cosa comporta non fare sesso per periodi prolungati: sintomi e conseguenze dell'astinenza sessuale.  
Ti potrebbero interessare

Che sia volontaria o forzata, come nel caso dell'astinenza sessuale da quarantena, un periodo di tempo molto lungo trascorso senza fare sesso comporta sicuramente alcuni effetti, sia a livello fisico sia a livello mentale.

Sintomi e conseguenze dell'astinenza sessuale

Il contatto con il corpo di un'altra persona, i baci e gli abbracci e l'attività sessuale in sé fanno bene all'organismo, in quanto favoriscono il rilascio di sostanze quali la dopamina, l'ossitocina e la serotonina. Quali sono le conseguenze più evidenti dell'astinenza sessuale? Quali i sintomi che si manifestano nell'uomo e nella donna? Vediamoli di seguito assieme a qualche consiglio da mettere in pratica quando si è costretti, per i motivi più disparati, a non poter fare sesso per periodi prolungati.

Le conseguenze dell'astinenza sessuale

via GIPHY

Avete presente quella sensazione di benessere e rilassatezza che si prova dopo aver fatto l'amore? Uno dei primi effetti che si manifestano in una situazione di astinenza sessuale è di tipo psicologico. Il sesso ha un forte potere antistress e riesce a scacciare via tante ansie immotivate: non farlo non solo crea una situazione di irrequietezza, ma alla lunga può comportare quello che prende il nome di “stress da astinenza”. I sintomi che si manifestano a livello fisico, invece, sono differenti a seconda che siano maschili o femminili. Lunghi periodi senza fare l'amore hanno come conseguenza fisica sulle donne:

  • una riduzione della lubrificazione vaginale;
  • un abbassamento del desiderio sessuale;
  • un indebolimento del pavimento pelvico.

Si crea una sorta di situazione di stasi, un circolo vizioso che si autoalimenta: la mancanza di stimoli fisici non provoca reazioni a livello mentale e, allo stesso tempo, il calo della libido si manifesta in modo diretto sul proprio corpo.

L'astinenza sessuale negli uomini

Per quanto riguarda, invece, i sintomi maschili più tempo si trascorre in assenza di attività sessuale più potrebbero insorgere:

  • problemi di stress eccessivo;
  • aumenti della disfunzione erettile, con il crollo del desiderio;
  • problematiche a livello della vescica e l'insorgere di eventuali prostatiti.

Più in generale, sia per gli uomini sia per le donne, il sesso ha un ruolo importante nell'aumento delle difese immunitarie e contribuisce a fare aumentare la presenza di anticorpi, riducendo così il rischio di contrarre malattie. L'astinenza sessuale provoca inoltre:

  • un aumento della pressione sanguigna;
  • l'indebolimento della memoria;
  • difficoltà nel dormire: il sesso consente infatti il rilascio nel proprio corpo di un ormone legato al sonno.

Come sopravvivere all'astinenza

via GIPHY

Alcuni studi recenti, come quello condotto da Bild in Germania su un campione di 1.000 donne di età compresa fra i 29 e i 39 anni, hanno confermato che sono proprio le donne che spesso scelgono di trascorrere lunghi periodi di astinenza sessuale, perché stanche di partner poco affidabili e di relazioni “mordi e fuggi”. Il 58% delle intervistate ha addirittura dichiarato che riuscirebbe a fare a meno del sesso, ma non è così per tutti. Come si affronta un periodo di magra, specialmente nei casi in cui non è una scelta volontaria, ma è frutto di una causa esterna, come il lockdown da coronavirus o una relazione a distanza? La masturbazione rimane il rimedio migliore per combattere i contro derivanti dall'astinenza dal sesso: se proprio si devono trovare dei benefici, uno potrebbe essere la maggiore conoscenza del proprio corpo. All'autoerotismo si uniscono poi l'esercizio fisico, che ha effetti benefici sull'organismo, e il sesso a distanza. I sex toys che possono essere controllati da remoto, per esempio, hanno avuto una grandissima esplosione durante la quarantena, assieme al sexting e ai messaggi (sbagliati) ai propri ex.

Foto apertura:bee32-123RF

Amore e coppia
SEGUICI