Masturbarsi: 5 segreti per provare piacere da sola

Classifica Classifica

Trovare lo spazio giusto, lasciarsi andare, parlarne. Ecco i segreti per un piacere autoerotico doc. Provare per credere!

La masturbazione femminile è un atto completamente naturale: quindi, sia che tu sia in coppia sia che tu sia single, provare piacere da sola è fondamentale per conoscere il proprio corpo e, non da meno, rilassarsi e lasciarsi andare.

Come masturbarsi: i modi per provare piacere da sola

Se fai fatica a lasciarti andare e stai cercando di capire quali siano i modi per provare piacere da sola, andiamo a scoprire cinque trucchi da tenere a mente per vivere un auto erotismo che noi tutte ci meritiamo.

  5. Provare piacere da sole: l'importanza del luogo (e dello spazio) adatto

via GIPHY

Il luogo in cui ti masturbi non può essere uno spazio qualunque. Dovresti sentirti a tuo agio, serena, protetta. E’ importante, quindi, fare la scelta giusta e selezionare un posto che ti ispiri fiducia. Non solo: devi avere il tempo giusto a tua disposizione. Il piacere non è amico dell’orologio: sapere che hai poco tempo da dedicarti potrebbe distrarti dal corpo e dalle sensazioni edonistiche.

4. Come eccitarsi: usa l'immaginazione o aiutati con qualche video

via GIPHY

Una volta che hai trovato il luogo e il momento adatti non ti resta che partire con la testa. Immaginati in un contesto erotico con qualcuno che ti piace e visualizzati con lui o con lei, a fare giochi e atti di sesso ammiccante. Stuzzica la tua fantasia fino a farla sfociare in orgasmo. Si dice che per le donne il piacere parta dalla testa: nella masturbazione davvero è così. L’immaginazione ti aiuta a lasciarti andare e a sentire di più il corpo. Se hai bisogno di qualcosa di più, puoi guardare qualche video erotico che possa aiutarti a focalizzare il piacere. Inutile che ti dica che il web ne è pieno!

3. Trova i tuoi punti erogeni

via GIPHY

Ti hanno mai detto che non hai tatto? Nella masturbazione è fondamentale. Sii delicata, ascolta il tuo corpo e cerca di capire dove ti piace toccarti di più. Lasciati guidare dall’esperienza più che dalle tue idee. Ti divertirai!

2. Usa i sex toys

via GIPHY

Perché no? Masturbarti da sola non ti preclude nulla: puoi sbizzarrirti con l’utilizzo di tutti i sex toys che vuoi. Ci sono punti del corpo difficilmente stimolabili a mano libera, dove solo un buon “giocattolo” può arrivare. Ma non finisce qui, perché alcuni sex toys hanno delle funzioni impareggiabili. Come, per esempio, il pene finto a ventosa: si attacca al muro e ti consente di riprodurre la penetrazione da dietro.

1. Parla della masturbazione e... Liberala! 

via GIPHY

Masturbarsi ti dà più piacere se lo fai senza sensi di colpa. Della masturbazione siamo solite parlare poco soprattutto se, da bambine, ci hanno fatto vedere la sessualità come qualcosa di cui vergognarsi e non parlare in famiglia. Al tuo partner, per esempio, piacerebbe sentirsi dire quante volte ti masturbi. La tua migliore amica praticherà anche lei come te la masturbazione. Apriti al dialogo: il piacere sarà addirittura maggiore, accettandone la normalità.

Foto @ fotolia| Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI