Vita di coppia

Ami un uomo sposato? 10 cose che dovresti sapere

Hai una relazione con un uomo sposato e vorresti capire se e quanto durerà? Ecco 10 cose che in genere si verificano se ami un uomo sposato.

Hai una relazione con un uomo sposato e vorresti capire se e quanto durerà? Ecco 10 cose che in genere si verificano se ami un uomo sposato.

Di amori impossibili sono zeppe le pagine dei romanzi rosa così come gli episodi di quelle fiction che piacciono tanto alle nostre nonne: potresti anche esserci finita dentro tu, che ti sei innamorata, senza neanche rendertene conto, di un uomo sposato.

Innamorarsi di un uomo sposato

Gestire una relazione con un uomo sposato non è affatto semplice. Nessuna donna vorrebbe fare l’amante a vita (a meno che non abbia una certa tendenza al masochismo) e tutte sperano che il lieto fine arriverà, prima o poi.

Ecco perché ci sono alcune cose che bisognerebbe conoscere per non soffrire per amore troppo a lungo e per non ritrovarsi dentro un imbuto esistenziale quando si ama un uomo con la fede al dito. 

10. Non è detto che lui ricambi il tuo amore

Quando un uomo sposato tradisce la moglie per un’altra donna, non è detto che lo faccia per la stessa motivazione che spinge te a fare l’amante, ovvero quella di esserti perdutamente innamorata.

9. Potresti essere la sua crisi di mezza età

In molti casi, soprattutto quando la differenza di età tra te e lui è molta, potresti semplicemente essere la boccata d’aria fresca che gli mancava da tempo o il suo palliativo contro l’età che avanza.

8. Dovrai accontentarti delle briciole

Pianificare una vacanza insieme o un weekend lungo sarà sempre un’impresa titanica e, alla fine, a te toccherà soltanto il sesso occasionale in ufficio, in macchina o in qualsiasi altro luogo lontano da occhi indiscreti.

7. Dovrai vivere nell’ombra

Essere l’amante di un uomo sposato ti farà diventare anche l’ombra di te stessa: perderai di vista tutto quello che conta perché i tuoi pensieri saranno tutti focalizzati su di lui e sulla prossima volta in cui vi vedrete.

6. Il sesso sarà fantastico

Uno dei vantaggi di essere l’amante di un uomo sposato ha a che fare con la componente sessuale: l’attesa, il desiderio che cresce tra un incontro fugace e un altro e l’idealizzazione dell’altro non fanno altro che aumentare la passione e la voglia di viverla insieme, sebbene di nascosto.

5. Ti sentirai sempre più instabile

Una relazione con un uomo sposato, alla lunga, non ti porterà niente di buono: perché mentre tu maturerai il bisogno di essere l’unica donna della sua vita, i suoi pensieri saranno ben diversi.

4. Diventerai paranoica e gelosa

Una relazione con un uomo sposato potrebbe farti diventare la versione peggiore di te, quella che si ingelosisce per qualsiasi contatto che lui ha con altre donne e che diventa paranoica, immaginando che lui possa avere anche altre amanti.

3. Ne vorrai sempre di più

Nel tempo e in tutti quei casi in cui una relazione con un uomo sposato va avanti da un bel po’, diventerà sempre più difficile accontentarsi del ruolo di amante e si inizierà a pretendere sempre di più.

2. Lui non lascerà mai la moglie

Sebbene ogni tanto anche le amanti vivano il loro idillio amoroso, è raro che un uomo sposato lasci la donna che è stata al suo fianco per anni per quella che, in fondo, considera ancora una scappatella. 

1. Quando la lascerà potresti non essere davvero felice

Supponiamo che lui, alla fine, si decida a lasciare la moglie per stare, finalmente, insieme a te. Il tarlo del dubbio prenderà fissa dimora nella tua testa: non avrai mai la certezza che la sua inclinazione a tradire non avrà nuovamente il sopravvento. E starai male, ancora una volta.