A San Valentino prendilo per la gola: il menù afrodisiaco

Guida Guida

Un menù afrodisiaco per una serata di passione: ecco come realizzare la cena perfetta per un San Valentino...da ricordare!

San Valentino è la festa degli innamorati e cosa si fa, durante questa ricorrenza? Spesso il vostro lui parte con il piu classico degli inviti: una bella cena romantica in un ristorante a lume di candela, con la prospettiva di concludere la serata all’insegna della passione. Ma perchè spostarvi dal vostro nido d’amore?

Una cenetta homemade ha sicuramente tutto un altro tipo di sapore: soddisfazione per chi la realizza e, soprattutto, soddisfazione per il palato di chi assaggia!

Non occorre essere grandi cuochi per fare bella figura, basta avere pazienza, buon gusto e un pizzico di creatività.

Se anche voi appartenete alla schiera di coloro che adorano cucinare e state cercando un menù afrodisiaco per la sera di San Valentino eccovi alcune proposte che sicuramente vi faranno leccare i baffi e scaldare il cuore.

  • Come antipasto suggerisco un delicato cocktail di gamberi, servito in coppe di cristallo e una piccola fiamminga di ostriche fresche, sdraiate su un letto di granita di ghiaccio
  • Per primo una sfiziosa alternativa ai classici spaghetti alle vongole: le orecchiette. Questo tipo di pasta infatti, raccoglie meglio il sughetto lasciato dai deliziosi molluschi, dandovi l’opportunità di assaporare fino in fondo la delizia di questo piatto che, con l’aggiunta di un pizzico di peperoncino, diventa afrodisiaco
  • Come secondo potete puntare su un gustoso trancio di salmone in crosta con contorno delicato di patate duchesse… Una delizia per i palati
  • Per finire il famoso “tortino al cioccolato”, servito con delicata salsa calda alla vaniglia.

Foto © timolina - Fotolia.com

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Amore e coppia
SEGUICI