Cos’è l’idroterapia?

Domande Domande & Risposte

È ormai diffusissima e viene utilizzata per la cura di una grandissima varietà di problemi fisici: l’idroterapia è una nuova forma di fisioterapia che sfrutta le incredibili proprietà curative dell’acqua per trattare infiammazioni, dolori muscolari, crampi, vene varicose, mal di schiena, artrite e reumatismi, ma anche altre piccole patologie, come i dolori mestruali, il mal di testa e l’insonnia. Approfondiamo l'argomento.

Cos’è e come funziona l'idroterapia?

Trattamento naturale in grado di curare un’infinità di disturbi, l’idroterapia prevede lo svolgimento di specifici esercizi in piscina e in generale bagni in vasche con acqua di diversa temperatura. L’obiettivo? Sfruttare al meglio i benefici e le proprietà terapeutiche dell’acqua per alleviare i dolori dovuti a problemi come strappi, stiramenti, contratture ma anche per trattare patologie diverse.

Sfruttando le proprietà dell’acqua, l’idroterapia favorisce la circolazione linfatica e quella sanguigna e inoltre, stimolando le endorfine, ha un grande effetto calmante e ha il potere di alleviare la tensione muscolare e ridurre i dolori.

I trattamenti che si possono provare, tenendo conto delle proprie specifiche esigenze, sono diversi, ma una cosa è certa: che sia un percorso Kneipp, in cui alternare bagni freddi per tonificare il corpo e bagni caldi per stimolare l’afflusso sanguigno e rilassarlo; un bagno derivativo o un bagno aromaterapico, i benefici che si ottengono grazie all’idroterapia possono rivelarsi davvero sorprendenti.

idroterapia

Foto boggy22 © 123RF.com

I benefici dell’idroterapia

Oltre ad alleviare i dolori muscolari, l’idroterapia ha un grande effetto rilassante e per questo è un ottimo antidoto contro lo stress.

Utile per eliminare le tossine dal corpo, è una grande alleata per combattere cellulite e ritenzione idrica, e inoltre, forse non tutti lo sanno, ma può rivelarsi di grande aiuto anche per avere una pelle più sana, morbida e luminosa e per tenere sotto controllo la temperatura corporea.

È un’ottima soluzione che non ha particolari controindicazioni, è solo sconsigliata a coloro che soffrono di pressione alta, a chi ha patologie cardiache, ai bambini piccoli e alle donne in gravidanza.

Foto apertura:  serezniy-123RF

CHIEDI A DEABYDAY
La riposta non ti soddisfa? Chiedi nuovamente a DeAbyDay
Chiedi
Bellezza e stile
SEGUICI