Come preparare uno scrub rinfrescante per le gambe

Guida Guida

Come contrastare il caldo, spesso causa di gambe e piedi gonfi? Con uno scrub rinfrescante. Fallo da te!

Come contrastare il caldo, spesso causa di gambe e piedi gonfi? Con uno scrub rinfrescante. Fallo da te!

Il caldo non lascia tregua e le giornate in città, sempre di corsa, possono affaticare le gambe rendendole, a giornata conclusa, gonfie e doloranti. Per evitare tutto questo scegi uno scrub fai da te ad azione rinfrescante: impariamo a prepararlo insieme.

Cosa ti serve:

- Sale grosso;

- Olio di mandorle dolci;

- Olio essenziale di menta;

Prepara il tuo composto così facendo: in una ciotola unisci 3/4 cucchiai di sale grosso e dell'olio di mandorle fino ad ottenere uno scrub non troppo liquido e nemmeno troppo denso. Testalo con la mano per capirne la consistenza: devi riuscire a stenderlo e a massaggiarlo sul corpo!

Una volta raggiunta la consistenza adatta, aggiungi 5/6 gocce di olio essenziale di menta e amalgama nuovamente il tutto.

Passiamo poi all'applicazione: sceglilo, come dicevamo all'inizio di questa guida, come rimedio anti-gonfiore dopo una giornata stancante, come rimedio anti-caldo (grazie alla menta che rinfresca immediatamente la pelle) e, dulcis in fundo, come piccola routine anti-cellulite.
Il sale unito al massaggio aiuta infatti a drenare i liquidi in eccesso mentre la freschezza della menta riattiva la circolazione.

Una ragione in più per provarlo!

Bellezza e stile
SEGUICI