Capelli

Tagli capelli corti: tutte le tendenze 2020

Da quelli scalati a quelli con la frangia: ecco quali sono i tagli per capelli corti più cool della primavera-estate 2020.

Da quelli scalati a quelli con la frangia: ecco quali sono i tagli per capelli corti più cool della primavera-estate 2020.

Quelli lunghi consentono di sbizzarrirsi con la creatività e di sperimentare acconciature sempre diverse, ma anche i capelli corti hanno il loro perché e di certo non sono meno versatili.

Scelta migliore quando ci si sente pronte per un drastico cambio di look, i tagli più glamour della stagione sono senz’altro quelli corti, che regalano all’istante un’aria più giovane e sbarazzina e proprio per questo riscuotono sempre un grande successo.

Quali sono i più cool della primavera-estate 2020?

Dai tagli cortissimi ricci a quelli più indicati per chi li ha lisci: ecco qualche idea da cui lasciarvi ispirare, in attesa di poter tornare finalmente dal vostro parrucchiere e di regalarvi un nuovo hairstyle, perché no, magari per festeggiare la fine di questa brutta emergenza sanitaria.

Tagli capelli corti lisci

          

Foto: Olga Ekaterincheva - 123.RF

Le chiome lunghe e fluenti piacciono a tutte, ma in realtà i capelli lisci si prestano molto bene anche ai tagli corti. Se avete i capelli lisci potreste optare per un taglio molto corto, che presenta però un bel ciuffo lungo davanti, da gestire a seconda delle esigenze e da fissare all’indietro – con l’aiuto delle forcine – nei giorni più caldi. Tra i tagli corti pratici e facilissimi da gestire, il pixie cut, che non richiede chissà quali cure, ma giusto una piccola quantità di gel (o di un qualsiasi altro prodotto di styling) per sistemare i ciuffetti.

Tagli capelli corti ricci

         

Foto:  langstrup - 123.RF / rido - 123.RF

Trovare un taglio adatto che consenta di scongiurare il tanto temuto effetto “casco di banana” può rivelarsi più difficile del previsto se si hanno i capelli ricci, ma seguendo i consigli di un bravo professionista è possibile riuscire in quest’impresa.

Se avete i capelli scalati e ricci, potete optare per un taglio corto con la frangia a tendina, grande must tra le star del web e le celeb, oppure per un bel Mullet, taglio iconico degli anni ’80 che anche nella sua versione riccia non è niente male.

Tagli capelli corti con frangia

          

Foto: paolopagani - 123.RF /  Volodymyr Tverdokhlib - 123.RF

Per un look in perfetta linea con le tendenze del momento, basta “abbinare” il taglio corto alla frangia, regina indiscussa della stagione. Le opzioni a disposizione sono diverse: questa primavera-estate si spazia dai capelli a caschetto con la frangia sfilata a quelli con frangia più lunga, da portare rigorosamente spettinata; senza dimenticare i tagli corti dall’effetto bombato, che i nuovi trend vogliono con una frangetta particolarmente corta.

Tagli capelli corti scalati

          

Foto apertura: subbotina - 123.RF / Irina Pusepp - 123.RF

Per un look ulteriormente sbarazzino che consenta di apparire ancora più giovani, meritano una chance i capelli corti scalati. Che li abbiate lisci o mossi, provate a portarli con un bel maxi ciuffo laterale, con una frangia piena o, meglio ancora, con una frangia bicolore che incornicia il viso: sono diverse le alternative da provare.

Tagli caschetto corto

          

Foto: Roman Samborskyi - 123.RF/ Irina Ryabushkina - 123.RF

Grande must che non tramonta mai, il caschetto è un vero cult per le amanti dei capelli corti. Questa primavera-estate potrete richiedere al vostro hairstylist un caschetto cortissimo, geometrico o più scalato con le ciocche che si fermano al mento o più giù, fin sopra le spalle. Il carrè con la frangetta è sempre super chic, ma anche un bel caschetto corto ondulato potrebbe essere un’ottima opzione per questa stagione.

Foto apertura: Roman Samborskyi - 123.RF