Sgabelli bassi Ikea: 5 modelli

Classifica Classifica

Da Marius, il più economico del catalogo del brand svedese, a Stackholmen, realizzato in legno d'acacia e ideale per il giardino. 

State arredando il vostro appartamento e avete assolutamente bisogno di acquistare uno sgabello basso? Oppure pensate che avere qualche seduta di emergenza in casa faccia sempre comodo, considerando anche che può essere usato anche come punto di appoggio? Ikea in tal senso ha diverse soluzioni nel suo catalogo: ecco cinque sgabelli del brand svedese.

Sgabelli Ikea: 5 modelli

5. Marius

Foto: @Ikea

Impilabile, leggero e disponibile in tre colori diversi (bianco, nero, rosso), Marius è lo sgabello più economico del catalogo Ikea. Ma non per questo è poco resistente: è infatti dotato di sedile in polipropene e gamba in acciaio. Prezzo: 3,95 euro.

4. Oddvar

Foto: @Ikea

Caratterizzato dal tipico design scandinavo e coordinabile con i feltrini autoadesivi Fixa, Oddvar è uno sgabello in legno massicco, materiale naturale resistente, che si può carteggiare e trattare in superficie se necessario. Prezzo: 8,95 euro.

3. Kyrre

Foto: @Ikea

L’ideale per aggiungere posti a tavola quando arrivano gli ospiti, grazie alla forma triangolare del sedile Kyrre è confortevole e sicuro. Questo sgabello è realizzato in betulla, materiale che dura a lungo e diventa più bello con il passare degli anni. Prezzo: 9,95 euro.

2. Raskog

Foto: @Ikea

Facile da spostare grazie al foro nel sedile, Raskog è uno sgabello ideale per chi desidera dare uno tocco di stile industriale alla propria abitazione: la struttura è in acciaio, con l’aggiunta di piedini in plastica, che lo proteggono dall’umidità. Prezzo: 20 euro.

1. Stackholmen

Foto: @Ikea

Ideale per balcone, veranda o giardino, Stackholmen ha forme morbide e un comodo sedile intrecciato. La struttura dello sgabello è in acacia, legno duro e naturalmente resistente grazie all'alta densità delle fibre. Prezzo: 29.95 euro.

Foto: apertura @Ikea

Casa e fai da te
SEGUICI