Addobbi natalizi fai da te: come fare gli angioletti con le pigne

Guida Guida

Vediamo come fare dei teneri angioletti partendo dalle pigne: un modo creativo e originale per realizzare addobbi natalizi fai da te. 

Realizzare degli addobbi natalizi fai da te, che abbiano le sembianze di angioletti, è molto più semplice di quanto si possa immaginare.

Partendo da materiali di recupero e da alcune belle pigne, è possibile realizzare incantevoli angioletti che potranno abbellire il nostro albero di Natale o decorare il presepe.

Cerchiamo di capire come realizzare, passo dopo passo, degli angioletti natalizi

  • Addobbi natalizi fai da te: pigne e materiali da recuperare

Innanzitutto procuriamoci delle belle pigne e poi della colla a caldo, dei nastri d’oro o d’argento per confezionare i pacchi piuttosto larghi oppure del tulle, alcune palline da ping pong e dei cordoncini in tinta con i nastri da pacchi.

Servirà anche della colla a caldo, della vernice spray di color oro o argento, un gomitolo di lana di colore giallo oppure un sottile festone d’oro o d’argento usato per addobbare l’albero di Natale e dei pennarelli indelebili di color nero e rosso.

  • Addobbi natalizi fai da te: assemblare l’angioletto

Dopo aver ripulito per bene le pigne e averle colorate con della vernice spray d’oro o d’argento, fissiamo con della colla a caldo una pallina sulla cima di ogni pigna.

Attendiamo che la pallina si fissi per bene sulla sommità della pigna e poi iniziamo a disegnare naso, occhi e bocca dell’angioletto con i pennarelli indelebili: usiamo il nero per gli occhi e il naso e il rosso per la bocca e le guance.

  • Addobbi natalizi fai da te: le ali dell’angioletto

Con il tulle o con i nastri che ci siamo procurati, creiamo dei fiocchi con delle asole piuttosto grandi.

Quindi, con la colla a caldo, fissiamo sul lato posteriore di ogni pigna un fiocco in modo che, guardando l’angioletto in viso, da dietro sembrino spuntare due ali soffici e vaporose.

Per ultimare l’angioletto possiamo incollare una coroncina sulla testa fatta con un pezzettino di festone d’oro o d’argento racchiuso a formare un piccolo anello oppure possiamo incollare alcuni pezzetti di filo di lana per realizzare i capelli.

  • Addobbi natalizi fai da te: angioletto da appendere

A questo punto possiamo posizionare gli angioletti realizzati con le pigne nel nostro presepe oppure usarli come segnaposto sulla tavola di Natale. 

Se invece decidiamo di voler appendere all’albero di Natale gli angioletti, dovremo attaccare con la colla a caldo in cima alla pallina che funge da testa dell’angioletto dei cordoncini.

foto www.etsy.com e PianetaBambini.it via Pinterest 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Casa e fai da te
SEGUICI