Elettricista fai da te: come montare un portalampada

Video Video
Ti potrebbero interessare
Elettricista fai da te: come montare un portalampada. Impara a montare da solo un portalampada senza chiamare l’elettricista. Risparmia tempo e denaro con il nostro semplice tutorial.

Hai bisogno di

  • 1 set di cacciaviti
  • 1 paio di forbici 
  • 1 portalampada
  • 1 pinza spellafili

Step by step

  1. Staccare la spina della lampada dalla presa elettrica.
  2. Con la forbice, aprire il cavo elettrico, dividendo i cavetti senza però intaccare le guaine di protezione dei fili elettrici.
  3. All'interno, vi saranno due fili coperti con le rispettive guaine. Spellare i due fili con l'apposita pinza, per 5 mm circa.
  4. Torcere i fili di metallo in modo che restino uniti.
  5. Svitare il portalampada e far scorrere il filo nella parte inferiore.
  6. Infilare ciascun filo nell'apposito contatto, trovato aprendo il portalampada.
  7. Fissare i fili avvitando le viti poste in cima ai contatti.
  8. Inserire la parte con i contatti nella parte inferiore e avvitare il resto del portalampada.
  9. Avvitare la lampadina e accendere.
PER SAPERNE DI PIÙ
  • Un portalampada è, di norma, di materiale plastico - raramente è in ceramica o metallo. Con il tempo e il calore sprigionato dalle lampadine, tende a usurarsi, provocando inconvenienti all'impianto.
    Per questo motivo è bene controllarlo periodicamente e sostituirlo se inizia a deteriorarsi.
  • Per svitare o avvitare una lampadina bisogna fare attenzione che il portalampada non giri, altrimenti i conduttori interni potrebbero attorcigliarsi, staccarsi dai morsetti e provocare un cortocircuito.
    Dopo aver staccato la corrente, è bene tenere il portalampada fermo con una mano e avvitare la lampadina con l'altra.
CREDITS

Autore
Paolo Pisacane

Regia
Paolo Pisacane

Producer
Paolo Pisacane

Interpreti
Burak Ortahamamcilar

Operatori
Francesca Loupakis
Paolo Pisacane

Montaggio
Paolo Pisacane

Casa e fai da te
SEGUICI