5 animali strani e bellissimi che forse non conosci

Classifica Classifica

Da uccelli coloratissimi a buffe tartarughe dall'aspetto punk scopriamo quali sono alcuni degli animali più strani e più belli del nostro pianeta. 

Nel mondo dovrebbero esserci circa 9 milioni di specie viventi ma noi ne conosciamo solo 1 milione e 700.000.

Si tratta di un patrimonio di biodiversità immenso che purtroppo è costantemente minacciato dalle attività umane, responsabili della scomparsa di tantissimi animali straordinari.

Esistono delle creature davvero particolari e incredibili per il loro aspetto e le loro bizzarre abitudini. Ecco alcuni tra gli animali più strani al mondo, di cui molto probabilmente non hai mai sentito parlare.

5. Pigliamosche reale

credit: Scoopnest.com

Il pigliamosche reale dell’Amazzonia, il cui nome scientifico è Onychorhynchus coronatus, è un piccolo uccello dotato di un'incredibile corona di piume, noto per la sua straordinaria abilità nel cacciare gli insetti. Le piume che adornano il suo capo sono rosse nel maschio e gialle nella femmina, con la punta blu: si drizzano a formare un copricapo davvero “reale” durante il corteggiamento.

4. Pipistrello dell’Honduras

credit: Flickr

Il pipistrello dell’Honduras o Ectophylla alba si distingue dalle altre specie di pipistrelli per il fatto di essere completamente bianco, con il naso e le orecchie gialle. Ghiotto di frutta, questo pipistrello non vive nelle caverne ma preferisce rifugiarsi in piccoli gruppi sotto le foglie delle piante di Helicornia, le cui foglie utilizza per creare dei rifugi a forma di tenda.

3. Medusa enigmatica

credit: VIX

Scoperta 45 anni fa nel Golfo del Messico, la Deepstaria enigmatica è un medusa senza tentacoli che nell'aspetto ricorda una una busta di plastica. Questa specie di cui si sa ancora troppo poco, abita di solito i mari dell'Antartide e vive a 900 metri di profondità, dunque è praticamente impossibile incontrarla.

2. Rana pomodoro

credit: Flickr

Negli stagni e nei laghi del Madagascar nord-orientale si nasconde la rana pomodoro, scientificamente conosciuta come Dyscophus antongilii. La caratteristica principale di questa specie è il colore rosso della sua livrea: questa rana può arrivare a pesare fino a 200 grammi e se viene disturbata si gonfia per sembrare più grande ma finisce per assomigliare a un grosso pomodoro.

1.Tartaruga del Mery River

credit: Twitter

Ha un aspetto decisamente punk per via della cresta di alghe color verde brillante che spunta sulla sua testa: si tratta della tartaruga del Mery River o Elusor macrurus. La testa e tutto il carapace superiore di questa specie, che riesce a rimanere sott’acqua fino a tre giorni senza respirare, è colonizzato dalle alghe che le conferiscono l'insolito aspetto. Originaria dell'Australia è purtroppo tra i 30 animali più a rischio di estinzione.

Animali e cuccioli
SEGUICI