Se n'è andato l'ultimo maschio di rinoceronte di Sumatra

Notizia Notizia

Morto in una riserva della parte malese del Borneo, l'ultimo rinoceronte di Sumatra maschio: ora la specie è a rischio estinzione.

In Malesia è morto per vecchiaia l'ultimo maschio di rinoceronte di Sumatra (Dicerorhinus sumatrensis): era l’unico esemplare maschio rimasto nel Paese, ora nel mondo ne rimangono solo un'ottantina, tutti concentrati nell'Isola di Sumatra e nella parte indonesiana del Borneo.

La storia di Tam

Tam, questo il nome del rinoceronte di Sumatra, aveva più di 30 anni ed era stato trovato nel 2008 mentre vagava in una piantagione di palme da olio.

Tam era stato portato in salvo nella riserva naturale Tabin di Sabah nella speranza di farlo accoppiare con Iman, quella che ora è diventata l'ultima rappresentante della specie in Malesia, ma i tentativi negli anni erano falliti.

Rinoceronte di Sumatra: la speranza

La popolazione malese di questi straordinari mammiferi è dunque destinata a svanire a meno che non si riescano a facilitare gli incontri tra gli animali rimasti.

Infatti secondo gli esperti di conservazione animale, la speranza di salvare questa specie dall'estinzione non muore insieme a Tam: sarebbe sufficiente favorire l’accoppiamento tra una ventina di esemplari non imparentati per assicurare alla discendenza un buon mix genetico.

Foto: Nilanjan Bhattacharya © 123RF.com

Per riuscirci però è necessario ricorrere agli strumenti messi a disposizione dalle scienze mediche, incrociando le cellule uovo della femmina con gli spermatozoi di alcuni maschi di rinoceronte di Sumatra indonesiani.

Le cause del rischio estinzione

Ma perché il rinoceronte di Sumatra è arrivato a un passo dall’estinzione? In natura esistono cinque specie di rinoceronte, tre in Asia e due in Africa, e tutte quante risultano vulnerabili principalmente a causa della deforestazione, della perdita di habitat e del contrabbando dei corni. In particolare la frammentazione dell’habitat malese, dovuta alla costruzione di abitazioni e alla deforestazione, impedisce a questi animali solitari di trovarsi e accoppiarsi.

Un tempo questa specie popolava l'India nord orientale, le colline himalayane del Buthan, la Cina meridionale, la penisola malese, i Paesi del sudest asiatico, Sumatra e il Borneo indonesiano, gli ultimi paesi in cui ancora si trova ma in pochi esemplari.

Foto apertura: Yolanda Ca?izares Rodr?guez © 123RF.com

Animali e cuccioli
SEGUICI