Altri animali

Volpe nera e volpe rossa sono specie diverse?

La volpe è da sempre uno degli animali da pelliccia più ricercati e la variante argentata o nera, data la sua estrema rarità, è particolarmente ambita per la morbidezza e lucentezza del pelo.

Le vere volpi (Vulpes) sono canidi di piccole o medie dimensioni che occupano un areale molto esteso.  Si distinguono attualmente 12 specie di questo mammifero selvatico: la Volpe rossa (Vulpes vulpes) è presente in tutto l'emisfero boreale, dal circolo polare artico al Nordafrica, il Nordamerica e l'Eurasia.

Se si ha la fortuna di avvistare questo animale schivo e riservato, occorre comportarsi come ci si comporta con gli animali selvatici, cioè si devono mantenere le distanze, non si deve offrire cibo e ci si deve muovere lentamente e con cautela.

Chi è la volpe nera? 

La volpe nera o volpe argentata è una volpe rara perché si tratta di una variante melanica della volpe rossa. Caratterizzata da pelo grigio con le estremità bianche lucenti presenti su schiena e coda, la volpe argentata è diffusa in Europa e Nordamerica. Alcuni esemplari di volpe nera hanno sulla testa una chiazza triangolare di peli neri. Il sottopelo della volpe nera è di colore bruno alla base, in particolare può essere marrone o color cioccolato nerastro, e poi lungo il follicolo diventa grigio argento e nero.

Volpe nera e volpe rossa sono specie diverse?

Dunque è chiaro che la volpe nera e la volpe rossa non sono specie differenti, poiché la volpe nera è una volpe rossa affetta da melanismo, cioè si tratta di esemplare che presenta un eccesso di pigmentazione nera del pelo.

Foto apertura:Ondrej Prosicky-123RF