Altri animali

Animali solitari: i 10 più famosi al mondo

Dall'orso al bradipo, scopriamo quali sono alcuni degli animali più famosi che amano passare le loro giornate in completa solitudine.

Dall'orso al bradipo, scopriamo quali sono alcuni degli animali più famosi che amano passare le loro giornate in completa solitudine.

Siamo soliti pensare agli animali come ad esseri sociali che tendono a vivere in grandi branchi o piccoli gruppi, eppure ci sono moltissime specie di animali solitari.

Si tratta di creature che scelgono di stare da sole e cercano compagnia solo quando è il momento di riprodursi.

Scopriamo allora quali sono alcuni dei più noti animali che non vivono in branco.

1. Pesce scorpione

Foto: Richard Whitcombe - 123rf.com

Il pesce scorpione (Pterois volitans), anche noto come pesce leone o Scorpena volante, è un animale marino velenoso che popola i fondali del Mar Rosso e dell'Oceano Pacifico. I raggi della sua pinna dorsale e di quella anale sono in realtà degli aculei cavi, collegati a una ghiandola velenifera. Il pesce scorpione rilascia il veleno, una tossina molto potente, non appena un predatore o un suo simile gli si avvicina.

2. Ghiottone

Foto: denisapro - 123rf.com

Il ghiottone o volverina (Gulo gulo), mammifero carnivoro della famiglia dei mustelidi, è un animale tanto strano nell'aspetto quanto solitario nel comportamento. Simile a un cane e un orso, il ghiottone è diffuso nelle zone artiche di Europa, Asia e America e ama vivere in completa solitudine, lontano dalle altre creature.

3. Ornitorinco

Foto:  frankfichtmueller - 123rf.com

Anche noto con il nome di platipo, l'ornitorinco (Ornithorhynchus anatinus) ha un corpo largo e una coda piatta, ricoperti di pelliccia marrone, piedi palmati e un becco simile a quello di un'anatra. Questi mammiferi semi-acquatici endemici dell'Australia sono animali notturni che conducono un'esistenza solitaria.

7. Bradipo

Foto: Fabiano Strappazzon - 123rf.com

Tendono ad amare la solitudine anche i bradipi, creature estremamente lente che trascorrono le loro giornate appese a un ramo di albero di Cecropia, delle cui foglie e frutti sono ghiotti. Si conoscono quattro specie di bradipi, diffuse nelle foreste tropicali dell'America latina.

6. Puzzola

Foto: yhelfman - 123rf.com

Mammifero carnivoro della famiglia dei Mustelidi, la puzzola (Mustela putorius), quando si sente in pericolo, rilascia una sostanza maleodorante attraverso ghiandole sottocaudali. Tutte le specie di puzzola sono tendenzialmente creature solitarie con abitudini notturne.

5. Talpa

Foto:  pryzmat - 123rf.com

Altro animale estremamente solitario è la talpa: le talpe sono un genere di mammiferi che passano le loro giornate a scavare tunnel sottoterra, alla ricerca di vermi, insetti e altri invertebrati di cui si nutrono.

4. Koala

Foto: lassedesign - 123rf.com

Il koala (Phascolarctos cinereus) è un mammifero marsupiale australiano che ama la tranquillità e la solitudine. Il carattere del koala è docile e schivo: solo quando sono cuccioli, i koala vivono con la la madre ma poi, appena diventano autosufficienti, se ne allontanano.

3. Leopardo

Foto: Stuart Porter - 123rf.com

Il leopardo (Panthera pardus) è una specie di grande felide che ama vivere e andare a caccia completamente da solo. Questo felino, diffuso in Africa e in Asia sud-orientale in numerosi tipi di habitat, tende a ricercare i propri simili solo quando arriva il momento di accoppiarsi o quando deve allevare i propri cuccioli.

2. Rinoceronte

Foto:  Johan Swanepoel  - 123rf.com

Altri animali solitari sono i rinoceronti (Rhinocerotidae), animali ungulati dalla mole possente, di cui esistono oggi 5 specie, tutte purtroppo a rischio estinzione a causa del bracconaggio. Il rinoceronte non tollera la presenza di altri animali, tuttavia i maschi tendono a radunarsi quando arriva il momento di corteggiare una femmina.

1. Orso

Foto: byrdyak - 123rf.com

Considerati i più asociali tra tutti i mammiferi carnivori, gli orsi sono animali solitari per antonomasia: l'unica eccezione è rappresentata dai piccoli gruppi costituiti dalle madri con i loro cuccioli. Gli orsi, di cui esistono 8 specie, sono molto diffusi e sono presenti in diversi habitat dell'emisfero boreale e di quello australe.