Maiale nano come animale domestico: tutto quello che devi sapere

Guida Guida

Affettuoso e sensibile, il maiale nano è uno degli animali da compagnia sempre più richiesti da chi non si accontenta del classico cane o gatto.  

Affettuoso e sensibile, il maiale nano è uno degli animali da compagnia sempre più richiesti da chi non si accontenta del classico cane o gatto.  

Sempre più popolari come animali da compagnia, i maialini nani o maialini vietnamita sono creature dolci e affettuose.

Il porcellino nano non è propriamente il classico animale da appartamento e quindi richiede un ambiente idoneo in cui vivere, provvisto di un giardino dove può correre liberamente.

Quanto costa un maiale nano?

Il prezzo di questo insolito animale da compagnia varia da 50 a 100 euro. Oltre alla prezzo di acquisto occorre però considerare che il maiale nano comporta spese non trascurabili che vanno dalle cure veterinarie periodiche, comprensive delle vaccinazioni obbligatorie, alle spese per l’alimentazione.


Maiale nano: quanto cresce davvero?

II maialino nano adulto può arrivare a pesare 60-70 chili, distribuiti su un corpo che misura in media 90 centimetri di lunghezza e 40 centimetri di altezza. La fase di crescita di un cucciolo di porcellino nano prosegue fino ai 2-3 anni di età, a volte anche fino a 4-5 anni. Occorre fare attenzione a curare l’alimentazione, perché questi animali tendono ad ingrassare facilmente.


Maialino nano: il carattere

Intelligente, curioso e socievole, il maiale nano si affeziona incredibilmente al proprietario, se viene coccolato e curato con amore. Un po’ diffidente con gli estranei, almeno all’inizio, il porcellino nano si dimostra molto amichevole con conoscenti e amici. Essendo molto fedele al proprietario tende ad essere protettivo nei suoi confronti e anche un po’ geloso: talvolta può manifestare moti di aggressività, se deve difendere il suo territorio e il suo padrone.

maialino vietnamita

Foto kaetana © 123RF.com

L'alimentazione del maiale nano

I maialini vietnamiti sono animali onnivori e possono mangiare qualsiasi alimento. Poiché tendono a mettere su peso con facilità, è necessario imporgli una dieta varia, equilibrata e ben razionata. L'alimentazione di base è costituita da un pastone a base di fiocchi d’avena, farina di soia, farina di mais ed erba medica fresca, in particolare cicoria. Frutta e verdure di stagione devono sempre far parte della dieta base del maiale nano, ma ogni tanto si possono concedere delle leccornie come ghiande e alimenti grassi.


Le malattie del maiale nano 

I maialini vietnamiti possono contrarre diverse malattie come la leptospirosi, la parvovirosi, la rinite atrofica, il mal rossino, la gastroenterite e la colibacillosi: è quindi consigliato sottoporli a vaccinazioni contro queste malattie ed è obbligatorio vaccinarli contro il morbo di Aujeszky.


Dove comprare un Mini Pig

Non è facile reperire un maiale nano nei normali negozi di animali, quindi è meglio rivolgersi a un allevamento specializzato. Va comunque tenuto presente che un cucciolo può essere adottato solo a partire dalle sei settimane di vita, in modo da essere certi che sia stato correttamente svezzato.

Foto di apertura belchonock © 123RF.com

 

Animali e cuccioli
SEGUICI