Cani piccoli: il carattere del cane bolognese

Guida Guida

Tra i cani piccoli, il Bolognese si rivela perfetto sia come cane da compagnia che come cane da guardia. 

Docile, leale e riservato, il cane bolognese è una delle 16 razze canine di origine italiana riconosciute dall’Enci. È uno dei cani piccoli dalle origini più antiche: questa razza era diffusa nel bacino del Mediterraneo già nel 500 a.C. Come testimoniano molte immagini su vasi e terrecotte, questo cane era molto molto apprezzato delle matrone dell’Antica Roma come animale da compagnia. Il Bolognese è sempre stata una razza molto amata dalla nobiltà, pare infatti che la famiglia Gonzaga, ma anche la marchesa di Pompadour, la favorita di re Luigi XV, e Caterina di Russia ne possedessero degli esemplari.

  • Cani piccoli: Bolognese come cane da compagnia

Tra i cani piccoli, il Bolognese si distingue per il suo carattere dolce, affettuoso e allegro, il che lo rende particolarmente indicato come cane da compagnia. Proprio per il suo temperamento posato, tranquillo e mai invadente, il Bolognese si integra alla perfezione in famiglia, grazie anche alla sua sensibilità e intelligenza.

  • Cani piccoli: Bolognese come cane da guardia

Questo cane di piccola taglia e dal pelo bianco, lungo e riccioluto, cerca continuamente il contatto fisico con i membri della sua famiglia, al contrario nei confronti degli estranei è diffidente e scontroso tanto da arrivare ad abbaiare con insistenza alla loro vista.

Proprio per la sua diffidenza verso gli estranei, in aggiunta al suo udito ben sviluppato, risulta perfetto anche come cane da guardia.

  • Cani piccoli: l’attività preferita del Bolognese

Facile da addestrare perché molto intelligente, brillante nell’apprendimento e reattivo, il cane bolognese non è un grande sportivo anche se non disdegna le passeggiate e una moderata attività fisica.

Grande amico dei bambini, purché non lo importunino troppo, il Bolognese è giocoso e divertente grazie anche alle sue buffe espressioni e inoltre si rivela perfetto per gli anziani soprattutto perché ama molto poltrire sul divano.

  • Cani piccoli: dove deve vivere il Bolognese

Questa razza canina è piuttosto freddolosa ed essendo poi molto attaccata al padrone vuole rimanere il più possibile a contatto con lui. Per tali ragioni deve vivere in appartamento e non può essere lasciato fuori casa perché ne soffrirebbe troppo sia fisicamente che psicologicamente.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI