Lavorare con gli animali: 5 professioni per gli amanti dei cuccioli

Classifica Classifica

Lavorare con gli animali è gratificante ed esaltante per chi ama i cuccioli: scopriamo quali sono e in cosa consistono queste professioni. 

Chi ama gli animali e desidera lavorare a stretto contatto con loro, ha la possibilità di esercitare diverse professioni. Oltre alla classica figura del veterinario, la professione specifica di chi cura gli animali, esistono diversi altri lavori che si possono compiere in mezzo alla natura, vicino agli animali: dal comportamentalista per cani allo zoologo, dal dog sitter al toelettatore. Scopriamo nel dettaglio quali sono le professioni che permettono di lavorare con gli animali.

5. Lavorare con gli animali: dog sitter

Il dog sitter è un professionista che si occupa del cane, fornendogli da mangiare e da bere e facendolo giocare, per mezza giornata o per la giornata intera, quando il proprietario non è momentaneamente disponibile. Il pet sitter svolge la stessa attività del dog sitter ma si occupa di curare altri animali come gatti, conigli, canarini e via dicendo. Negli ultimi anni si sono sviluppate anche professioni come il wedding dog sitter, che si occupa del cane durante la cerimonia di matrimonio dei proprietari. 

4. Lavorare con gli animali: dog Walker

Il dog walker è un professionista con competenze cinofile che si occupa di portare fuori in passeggiata il cane quando il proprietario non può farlo. In pratica interviene quotidianamente o saltuariamente, dedicandosi al cane e soddisfacendone i bisogni fisiologici, di contatto, di gioco.

3. Lavorare con gli animali: zoologo

Lo zoologo è colui che si occupa dello studio degli animali sotto vari aspetti: dal comportamento alle abitudini, dalla genetica alla fisiologia, dai processi vitali alle malattie. Lo zoologo si occupa anche di censire e classificare gli animali presenti in determinate aree come parchi, acquari, riserve e giardini zoologici.

2. Lavorare con gli animali: toelettatore

Il toelettatore è un professionista che si occupa dell'igiene del cane, curandone il pelo ed effettuando la pulizia di orecchie, occhi, denti e il taglio delle unghie. Si diventa toelettatore dopo aver conseguito un diploma professionale e aver compiuto un percorso di formazione.

1. Lavorare con gli animali: educatore cinofilo

L’educatore cinofilo si occupa di migliorare la relazione tra un cane e il suo proprietario: interviene nella correzione di problemi comportamentali dell’animale, che spesso derivano da una serie di errori compiuti dal padrone. 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI