Come disegnare un leone

Guida Guida

Il disegno del leone, considerato il re degli animali, è probabilmente quello più richiesto dai bambini: impara a disegnarne uno in modo semplice e stilizzato.

Il disegno del leone, considerato il re degli animali, è probabilmente quello più richiesto dai bambini: impara a disegnarne uno in modo semplice e stilizzato.
Ti potrebbero interessare

Il leone è probabilmente l'animale che più di ogni altra creatura attira di più l'attenzione e la fantasia dei bambini per la forza, l'energia e la maestosità che è in grado di tramettere.

Ci sono tante favole, racconti e film d'animazione per bambini che hanno per protagonista il re della savana come ad esempio Simba, il cartone della Disney dal titolo “Il re leone” conosciuto in tutto il mondo.

È dunque normale che un bambino a cui piace disegnare, possa chiederti un giorno come si disegna un leone: puoi allora andare alla ricerca di svariate immagini di leone per bambini e provare a riprodurre un leone stilizzato.

Se vuoi capire come disegnare un leone, ti conviene prima osservare diverse immagini di un leone e poi devi cercare di capire qual è la sua struttura di base.

Per prima cosa si tracciano un cerchio e un ovale che corrispondono rispettivamente a testa e corpo del leone come indicato dalla figura A.

Leggi anche: Come disegnare un unicorno

Si procede quindi a individuare le quattro zampe e un cerchio più piccolo, interno al cerchio più grande, che serve a capire dove va posizionato il muso del leone (figura B).

Il passo successivo consiste nell'aggiungere delle linee guida per individuare la coda, dei cerchietti per le orecchie e il muso e le linee che corrispondono al bordo della criniera del leone (figura C).

Una volta compresa la struttura di base, indicata dalle diverse linee tratteggiate, si passa al disegno vero e proprio del leone, segnando occhi, naso, orecchie, zampe e linee del corpo, della criniera e della coda (figura D).

Infine completa il disegno a tuo piacimento (figura E): puoi colorarlo con la tecnica che preferisci (pastelli, matite, pennarelli, acquerello, digitale) o lasciarlo in bianco e nero e usare il tratteggio a matita per simulare il mantello e il pelo della criniera, sappi però che questa tecnica richiede una maggiore padronanza del disegno.

Leggi anche: Come disegnare un coniglio

Foto apertura: IKO © 123RF.COM

Animali e cuccioli
SEGUICI