Come dare e ricevere ospitalità gratuita per gli animali: il PetSharing

Guida Guida

Capita a tutti di doversi allontanare da casa e non potersi portare dietro il proprio animale. Una vacanza, un impegno di lavoro o magari anche un problema imprevisto e improvviso che costringono a trovare in fretta e furia una sistemazione per il nostro amico. Per essere certi di metterlo in mani sicure senza svuotare il portafoglio da oggi c'è PetSharing. Questa guida ti spiega cos'è e come funziona la community online per dare e trovare ospitalità gratis per gli animali d'affezione.

Capita a tutti di doversi allontanare da casa e non potersi portare dietro il proprio animale. Una vacanza, un impegno di lavoro... o magari anche un problema imprevisto e improvviso come può esserlo un ricovero in ospedale, situazione temutissima soprattutto dalle persone anziane che per questo motivo rinunciano spesso a prendersi un animale.

Il problema in tutte queste situazioni è trovare un sistemazione adatta ai nostri amici che ci garantisca la migliore delle cure possibili, senza incidere sulle nostre finanze. Di solito è difficile riuscire a trovare qualcosa che accontenti tutti i nostri desideri. E quando si ha urgenza lo è ancora di più. Ma da oggi c’è Petsharing.

Che cos’è

Petsharing è la community online dedicata a chi è in cerca di ospitalità per il proprio animale domestico e a chi è in grado e desideroso di darne. Ma anche a chi, non potendone avere uno a tempo pieno, potrà condividere il piacere di coccolarlo, almeno per qualche tempo!

Nata ufficialmente a Firenze ma già attiva in tutta Italia, Petsharing ha anche il pregio per nulla trascurabile di riguardare tutti i tipi di animali domestici, purché legalmente posseduti.

PetSharing è quello che mancava per trovare e garantire al proprio animale domestico la migliore sistemazione possibile quando si è costretti ad allontanarsene per i più diversi motivi. Ma non solo. Su PetSharing, ognuno di noi può diventare una preziosa soluzione per qualcun altro. “Convinti sostenitori che la condivisione di una gioia ne moltiplichi i frutti, abbiamo dato vita alla community di PetSharing”, raccontano, infatti, i suoi fondatori.

Due volte buona

La community di PetSharing è, dunque, una soluzione naturale, a portata di mano, contro l’abbandono degli animali. Tuttavia, lo spirito solidale e partecipativo della community emerge anche in una serie di iniziative rivolte a tutti gli iscritti: eventi “pet-friendly”, attività benefiche e campagne di sensibilizzazione come quella intitolata “In caso di bisogno” che riceve il patrocinio di ENPA (sezione di Firenze) e promuove il rispetto e la cura dell’ambiente, a partire dalla raccolta dei bisogni dei nostri amici a 4 zampe, ed è destinata a raccogliere fondi per l’acquisto di un’ambulanza veterinaria. Ed è solo un esempio. La mission di PetSharing, oltre a scoraggiare l'abbandono, è quella di promuovere una cultura di condivisione e rispetto per la natura e l'ambiente in tutti i suoi aspetti.

Un regalo per i più veloci

I primi 100 iscritti alla community di PetSharing riceveranno in omaggio un bellissimo “Regalo di Benvenuto”, firmato Florence Pet. Scopritelo sul sito di PetSharing.

Per maggiori informazioni:
www.petsharing.it
www.facebook.com/petsharing

© Hagit Berkovich - Fotolia.com 

 

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Animali e cuccioli
SEGUICI