Cat Hotel: arriva l'albergo dove puoi dormire con i gatti

Notizia Notizia

Quella dei cat hotel è una moda nata in Giappone: non lontano da Tokyo si può alloggiare in un ryokan con tanto di micio in camera. 

Che il Giappone sia un paese amante dei gatti è risaputo, basta considerare che proprio qui si trova, Tashirojima, l’isola dei gatti divenuta una delle mete preferite dei cat lovers di ogni nazionalità.

La passione per i gatti si manifesta anche nella diffusione dei tanti neko cafè, cioè i caffé cat friendly, disseminati sul territorio nipponico e che sono diventati di moda in tutto il mondo.

cat hotel

Foto: lufimorgan / 123RF Archivio Fotografico

Cat hotel: dormire con un gatto in camera

Non stupisce dunque che a sud di Tokyo sia stato aperto un cat hotel, cioè un ryokan che offre l'opzione "gatto in camera": in pratica agli ospiti viene concessa la possibilità di dormire in camere con un micio dell'hotel.

Il Maikyatto Hotel di Yugawara, città termale vicino ad Hakone, nella prefettura di Kanagawa, a un’ora e mezza di treno alta velocità da Tokyo, propone l’opzione "dormire con il gatto". Non solo dunque vengono messi a disposizione dei turisti tatami, futon, ikebana e cerimonia del tè nelle camere ma anche un morbido micio tutto da coccolare.

L'idea degli hotel per gatti è un'estensione dei cat café, non a caso il Maikyatto Hotel di Yugawara oltre che un tradizionale ryokan è anche un cat cafè.

Come funziona e quanto costa

Gli ospiti pelosi di questo albergo per gatti sono 16 in tutto e sono noleggiabili a 3000 yen a notte, cioè circa 23 euro. I 16 mici ospitati in questa pensione per gatti, sono tutti molto tranquilli amichevoli e desiderosi di coccole: nulla viene imposto né agli ospiti umani né a quelli felini.

Infatti non è detto che il gatto scelto decida di dormire nel letto con il suo ospite umano, ma vista la naturale a propensione a cercare il caldo, è altamente probabile che accada.

In Giappone gli hotel con i gatti o cat hotels effettuano ovviamente un controllo per verificare se ci sia feeling con l’animale e se succede qualcosa al gatto, piovono multe salatissime.

Foto d'apertura: ahulilabutin / 123RF Archivio Fotografico

Animali e cuccioli
SEGUICI