Come cucinare le verdure di Natale

Guida Guida

Sulla tavola di Natale non dimentichiamo le verdure. Crude, cotte, fritte o al forno, riempiranno la casa di colore e profumo.

Sulla tavola di Natale non dimentichiamo le verdure. E come si fa? Ci sono alcune ricette tradizionali che non si possono fare senza verdure.

  • Fritto misto di verdure

Il fritto misto di verdure è una ricetta che metterà sicuramente d'accordo tutti gli ospiti presenti alla vostra cena di Natale. Utilizziamo broccoli, cavolfiori, zucchine, melanzane, ma anche funghi e carote. Tagliati in fette e bastoncelli sono molto decorativi. Per una frittura perfetta, a questo link il procedimento corretto per non perdere sapore e fragranza.

  • Carciofi... In tutte le salse!

I carciofi sono una verdura molto versatile: si trasformano in morbida crema per condire paste e lasagne oppure, tagliati a fettine sottili, si gustano in insalata, con una delicata salsa vinaigrette.
In forma di carpaccio, poi, sono davvero ottimi insieme ai pesci e ai crostacei!
Se, inoltre, vi avanzano carciofi dalla tavola di Natale, potete gustarli anche il giorno dopo trasformati in torta salata insieme a mozzarella origano.

  • Caponatina e teglia di verdure miste

Un altro modo di preparare le verdure per la cena o il pranzo di Natale è la Caponatina o se volete, la teglia di verdure miste. Si prepara praticamente da sola.

Basta lavare e tagliare le verdure circa della stessa dimensione: melanzane, patate, zucchine, pomodori, carote sono solo alcuni esempi. Una volta tagliate, disponete tutte le verdure in una una teglia con un po' di olio e fette di cipolla. Spolverare di sale, origano, basilico e ancora un po' d'olio e cuocerle in forno a 220° per 20 minuti.

  • Verdure cotte al vapore, bollite o saltate in padella

Un altro modo di gustare le verdure a Natale è di utilizzarle cotte al vapore o bollite, saltate in padella per poi allestirle in tavola a formare delle ghirlande decorative.

Aggiungete formaggio a dadini e fettine d'arancia per decorare.

  • Salse alle verdure

Infine, con le verdure, possiamo preparare tante salse assortite, da servire con il pane tostato come antipasto. Scegliete le verdure e frullatele con una vaschetta di formaggio fresco spalmabile, sale, un cucchiaio d'olio ed erbe fresche.

A seconda dei gusti personali si può aggiungere dell'aglio e del peperoncino o delle spezie un po' forti come ad esempio il Cumino, la Paprika, il Curry.

Foto © denio109 - Fotolia.com

Per avere piante dai colori intensi

Conservate l'acqua di cottura degli spinaci, fatela freddare e utilizzatela per innaffiare le piante in casa. Intensifica il verde naturale delle piante.

Per essere sempre aggiornato sugli ultimi contenuti di DeAbyDay, clicca sulla nostra Homepage!
Cucina e ricette
SEGUICI