Dolci

Gelato alla stracciatella

  • Difficoltà

    media

  • Categoria

    Dolci

  • Porzioni

    10

  • Cucina

    Italiana

La ricetta del gelato alla stracciatella firmata dal Maestro Gelatiere Gianfrancesco Cutelli.

La ricetta del gelato alla stracciatella firmata dal Maestro Gelatiere Gianfrancesco Cutelli.

Inventato a Bergamo nel 1961 da Enrico Panattoni, il gelato alla stracciatella è, assieme alla nocciola, uno dei gusti preferiti dagli italiani. Una base di latte e panna arricchita con golose scaglie di cioccolato fondente (almeno al 70%).

Ecco, step by step, la ricetta firmata dal Maestro Gelatiere Gianfrancesco Cutelli per prepararlo in casa ed offrirlo ad amici e parenti nelle calde sere d'estate.

Ingredienti

  • 120 gr saccarosio
  • 60g destrosio
  • 680 gr latte
  • 120 gr panna
  • 1 tuorlo
  • 1 pizzico di sale
  • 60 gr fondente 70% (tipo Domori Arriba Hacienda Victoria)
  • 60 gr fondente 75% (tipo Domori Puertomar)

Ingredienti:

  • Versa in un pentolino il latte e la panna. 
  • Aggiungi il tuorlo e – sempre mescolando – anche gli zuccheri e il sale.
  • Riscalda il tutto fino a 82°, evitando di giungere ad ebollizione.
  • Lascia riposare in frigorifero per qualche ora, inserisci successivamente nella gelatiera e mantecare.
  • Quando il gelato è quasi pronto, aggiungi il cioccolato fondente al 70% ridotto in piccole scaglie.
  • Nel frattempo sciogliete il cioccolato fondente al 75% a bagnomaria e inseritelo a filo sul gelato appena estratto.
  • Mescola con una spatola, in modo da distribuire uniformemente il cioccolato nel gelato.
  • Et voilà, il tuo gelato alla stracciatella è pronto da servire!